10 cose che non sapevi su Aviv Buchler


Aviv Buchler è un'attrice israeliana che è più conosciuta per il suo ruolo nel successo di Netflix Greenhouse Academy. Tuttavia, dal momento che è relativamente nuova sulla scena e la sua stella è in aumento, le persone si stanno incuriosiscendo. Pertanto, ecco 10 cose che potresti o meno sapere su Aviv Buchler:

1. Viene da Israele

Buchler viene da Israele. Qualcosa che forse non sorprende per le persone che riconoscono il suo nome personale come un nome ebraico che può essere usato per entrambi i sessi. Per coloro che sono curiosi, Aviv si riferisce a un periodo durante la crescita del grano in cui i semi sono riusciti a raggiungere la loro piena dimensione ma non sono ancora riusciti ad asciugarsi. Di conseguenza, prestò il nome a un mese del calendario ebraico, che a sua volta lo vide trasformarsi in un termine per la stagione primaverile.

2. Membro della Generazione Z

Dal momento che è nata nel 2000, Buchler sarebbe considerata un membro della Generazione Z. In generale, questo significa persone nate tra la fine degli anni '90 e l'inizio degli anni 2000, il che significa che sono cresciute con l'uso diffuso delle tecnologie digitali che non era possibile per le generazioni precedenti. Attualmente, c'è una discreta quantità di dibattito sull'esatto punto limite per la fine della Generazione Z. Inoltre, c'è una notevole competizione per l'onore di trovare il nome più popolare per la generazione che lo seguirà.

3. È un Pesci?

Dal punto di vista dell'astrologia, Buchler è un Pesci, che dovrebbe essere riconoscibile dalla maggior parte delle persone come il segno zodiacale rappresentato da una coppia di pesci. A volte, si pensa che la coppia di pesci sia Venere e suo figlio Cupido in fuga dal mostro Tifone sotto forma di pesce. Altre volte, si pensa che la coppia di pesci sia il pesce che ha portato l'uovo da cui Venere è nata sulla riva del mare, che è una variazione sul mito della creazione più comune della dea. Dal punto di vista dei tratti, i Pesci dovrebbero essere persone compassionevoli e alla mano che vanno molto d'accordo con le altre persone grazie al loro eccellente senso di empatia.


4. È un drago di metallo?

Alcune persone potrebbero essere curiose anche dell'astrologia cinese. In quel caso, Buchler è nato nell'Anno del Drago. Per l'esattezza, è nata nell'Anno del Drago di Metallo perché mentre la maggior parte delle persone avrà più familiarità con il ciclo di 12 anni rappresentato da 12 animali, il ciclo completo consiste di 60 anni con 12 animali e 5 elementi. Tutti i draghi dovrebbero essere volitivi, ma i draghi di metallo sono particolarmente noti per questo anche tra gli altri draghi.

5. È stato in Francia

Forse non sorprende che Buchler abbia viaggiato abbastanza bene. Ad esempio, è stata nel comune di Tignes, che si trova nelle Alpi francesi. È il terreno che conferisce a Tignes la sua caratteristica più nota, visto che gode di un'ottima reputazione per lo sci. Infatti, è stata la sede dello sci freestyle per le Olimpiadi invernali del 1992.


6. È stato in Polonia?

A proposito, Buchler è stato anche in Polonia. È interessante notare che il settore del turismo è decollato in questo paese da quando è entrato nell'Unione Europea nel 2004, il che ha senso perché la Polonia può offrire agli interessati una vasta gamma di attrazioni. Ad esempio, il paesaggio polacco offre molte opportunità per attività fisiche come lo sci, la vela e l'alpinismo. Allo stesso modo, la Polonia ha una ricca cultura che può offrire molto interesse anche per i turisti.

7. È stato in Thailandia?

Inoltre, Buchler è stato in Thailandia. Da un punto di vista storico, è interessante notare che la Thailandia è stata l'unica parte del sud-est asiatico che è riuscita a evitare il dominio occidentale diretto, anche se ciò non equivale a dire che è riuscita a evitare del tutto tali pericoli. In parte, questo è stato grazie ai suoi stessi sforzi di modernizzazione. Tuttavia, va anche detto che le competenti potenze europee lo hanno trovato utile come stato cuscinetto tra i loro territori nella regione, che ha svolto un ruolo importante in Thailandia riuscendo a mantenere la propria indipendenza.


8. Negli otto

Oltre a Greenhouse Academy, Buchler era in The Eight, una produzione israeliana. In sostanza, si trattava di un gruppo di adolescenti che hanno scoperto un super potere che era presumibilmente in grado di cambiare molto nel mondo.

9. Ha interpretato Emma in Greenhouse Academy

Detto questo, non ci sono dubbi sul fatto che Buchler sia meglio conosciuto nel mondo di lingua inglese per aver interpretato Emma in Greenhouse Academy. Per coloro che sono curiosi, Greenhouse Academy è basato su uno spettacolo israeliano chiamato The Greenhouse che si è rivelato abbastanza popolare da essere adattato per un pubblico più internazionale una volta che i diritti sono stati venduti. Per coloro che sono curiosi, Greenhouse Academy è un dramma rivolto alle preadolescenti, quindi non dovrebbe sorprendere sapere che è incentrato su una coppia di fratelli che sono stati iscritti a una scuola pensata per educare i leader del futuro. Emma non è uno di questi due personaggi. Invece, è un membro delle case utilizzate dal sistema del collegio che è coinvolto nell'intricata rete di relazioni che si possono trovare al suo interno, il che forse non sorprende perché i drammi hanno bisogno di drammi di un tipo o dell'altro per sostenerli.

10. È stato sostituito

Finora, Greenhouse Academy ha avuto tre stagioni. Tuttavia, le persone che lo seguono dall'inizio riconosceranno che Buchler è stata sostituita nel suo ruolo come Emma di Dana Melanie. Attualmente, non sono disponibili informazioni reali sul motivo per cui è avvenuta la sostituzione, il che significa che non esiste un modo reale per le persone interessate di eliminare le potenziali possibilità in modo da determinare quali di esse sono più probabili e quali sono meno probabili. Tuttavia, è interessante notare che Buchler non è stato l'unico membro del cast che è stato sostituito. Tuttavia, tali eventi possono accadere per una vasta gamma di motivi, il che significa che non sono particolarmente rari nel grande schema delle cose. Pertanto, a meno che le persone interessate non trovino ulteriori informazioni, non ha molto senso speculare a lungo su di esse per il momento.