10 cose che non sapevi su Patti Ann Browne


La rete Fox News non ha carenza di conduttori, giornalisti e corrispondenti di talento e capaci che hanno abbellito il suo schermo. Ma proprio come l'americano medio, non possiamo fare a meno di scegliere i nostri preferiti dall'elenco. Patti Ann Browne ha lavorato per Fox News dal 2000 al 2018 e ha avuto un notevole impatto sui media durante il suo soggiorno lì. Ha lasciato l'industria delle notizie per perseguire qualcos'altro e crediamo che sia la mossa giusta per lei a lungo termine. Ecco 10 cose che dovresti sapere su Patti Ann Browne se non lo sai già.

1. È una newyorkese

Potrebbe non essere uscito mentre stava scrivendo in televisione, ma Browne è un vero newyorkese. È nata il 10 settembre 1965 ed è cresciuta nel Queens. In effetti, vive ancora oggi a New York. Se ami la città, dopotutto, non ha senso andare da nessun'altra parte. Gli eventi dell'11 settembre sono accaduti appena un giorno dopo il suo compleanno e senza dubbio ha avuto un impatto su di lei, proprio come il resto dell'America, per il resto della sua vita.

2. È andata al college in città

lei ha speso quasi tutta la sua vita a New York, e quindi non sorprende che Browne sia andato anche al college in città. Ha frequentato e conseguito il Bachelor of Arts in comunicazione di massa presso la Fordham University. Fordham è un'università di ricerca privata e Browne ha avuto un'esperienza impressionante mentre era lì. È stata redattrice di Alternative Motifs, la rivista letteraria di Fordham. Inoltre, Browne ha anche lavorato part-time per Newsweek Magazine per un totale di quattro anni.

3. Ha anche approfondito la sua educazione in città

Non tutti i giornalisti migliorano la loro formazione perché la maggior parte di loro si lancia subito nella carriera. Dal momento che Browne aveva già lavorato per Newsweek per tutta la sua carriera universitaria, aveva senso per lei perseguire un diploma post-laurea. Browne ha frequentato e conseguito il Master in Comunicazione presso il New York Institute of Technology di Old Westbury, New York. Ha superato gli anni post-laurea con una borsa di studio completa.


4. Ha iniziato con la radio del mattino

Ogni giornalista inizia la sua carriera in modo diverso. Per Browne, significava fare il reportage del viaggio mattutino per una stazione radio a Long Island, New York. Viveva e lavorava ancora nello stato che amava, ma siamo sicuri che non era il lavoro dei suoi sogni dopo aver appena conseguito la laurea. È passata alla televisione lavorando come anchorman del telegiornale notturno per un programma locale a Long Island.

5. Il suo primo lavoro a tempo pieno è stato per Fox

Browne ha dovuto lasciare New York per perseguire cose più grandi e migliori. Alla fine ha ottenuto l'affiliazione con la rete Fox quando ha ottenuto una posizione di anchor/reporter a tempo pieno a South Bend, nell'Indiana. All'epoca era un canale di notizie della ABC, ma ora è un affiliato di Fox. Era responsabile della direzione dell'Ufficio del Michigan per quella stazione. L'esperienza ha aiutato Brown a sviluppare la sua carriera, ma non è rimasta lì a lungo. La donna non poteva stare troppo lontana dalla sua città.


6. Ha trascorso il resto della sua carriera a New York

Browne ha trascorso diversi anni come giornalista di notizie generali a Long Island. Ha trascorso il suo tempo fuori per le strade coprendo Nassau e Suffolk . Ha coperto alcune delle storie più importanti del suo tempo e ha avuto più della sua giusta quota di tempo in onda. Ha trascorso un po' di tempo a riferire per MSNBC, molte delle quali erano ultime notizie senza copione. Ha condotto interviste in diretta e ha anche lavorato come conduttrice televisiva sostitutiva. Ha iniziato ufficialmente con la Fox nel 2000 e ha fatto sia spettacoli mattutini che spettacoli serali.

7. Ha una vita familiare privata

Data la conoscenza limitata che abbiamo della sua vita, sappiamo che era impegnata a perseguire la sua carriera. Non ci sono molte informazioni sulla sua vita familiare privata. Browne preferisce tenerlo in questo modo, ma sappiamo che ha un marito e un figlio di nome Connor, nato prematuramente con un peso di soli 2 libbre e 6 once. Browne e la sua famiglia vivono a New York fino ad oggi senza alcuna intenzione di trasferirsi altrove. Si ritiene che il marito di Browne le abbia proposto solo dopo aver frequentato per 7 mesi.


8. È una gemella

Ci sono solo poche cose che sappiamo sull'infanzia di Browne. La prima è che è una newyorkese in tutto e per tutto. Sappiamo anche che ha un fratello minore e che in effetti è una gemella. Browne e la sua gemella sono identiche, quindi non c'è bisogno di immaginare come sarebbe sua sorella. Sappiamo anche che è sopravvissuta alla scarlattina quando aveva solo 14 anni. Quelle storie riassumono ciò che sappiamo della sua infanzia.

9. È una cattolica romana

Sappiamo che Browne ha frequentato la St. Francis Preparatory School quando era giovane e la sua famiglia ha seguito la fede cattolica romana. È una parte importante della vita di Browne, ed è qualcosa che ha plasmato il modo in cui ha fatto i suoi reportage da adulta. Nel 2012, Browne è stato effettivamente introdotto in la Hall of Fame della diocesi cattolica romana di Brooklyn. L'organizzazione riconosce i membri della comunità che hanno fatto la differenza a livello locale.

10. Era in una rock band

Quando era al college, Browne era in realtà una cantante per una band chiamata Blacklist. Molte persone hanno ammirato la sua voce durante la sua carriera di giornalista, ma non molti sanno che può davvero cantare. È interessante notare che Browne ha lasciato l'industria dell'informazione per intraprendere un'altra redditizia carriera: la recitazione. Ora è un'artista della voce fuori campo e i suoi fan non potrebbero essere più entusiasti di vedere cosa questo veterano delle notizie potrebbe offrire all'industria della voce fuori campo.