Arrow Stagione 5 Episodio 10 Recensione: 'Chi sei?'


Quando il finale di mezza stagione di Freccia andato in onda a dicembre, ho elogiato l'episodio, definendolo uno dei migliori della stagione, ma ho anche menzionato le mie riserve sul ritorno di Laurel nello show. La mia preoccupazione qui non aveva nulla a che fare con Katie Cassidy come attrice o Laurel come personaggio, ma più su comeFreccia, in passato, ha sminuito il significato della morte, e non volevo che lo facessero con Laurel, soprattutto considerando quanto la prima metà della quinta stagione si sia concentrata su Oliver e sul team che preservano la sua eredità. Avrei dovuto avere più fiducia nelFrecciascrittori, poiché il fantastico episodio di stasera non solo conferma che Laurel è in realtà Black Siren, che ha debuttato per la prima volta suIl flashla scorsa stagione (anche se hai guardato uno dei promo di The CW perFreccia, questa rivelazione era già stata viziata per te), ma usa anche la sua ricomparsa per esplorare questioni più profonde che hanno turbato Oliver, Felicity e il resto della squadra per gran parte di questa stagione.

Tre personaggi sono al centro di 'Who Are You?': Oliver, Felicity e Black Siren. Mentre fino a questo punto siamo stati portati a credere che Black Siren sia semplicemente un cattivo, grazie al caos che ha causato a Central City l'anno scorso, 'Who Are You?' sfida quelle nozioni preconcette; Laurel di Terra-2 racconta ad Oliver le difficoltà della sua vita, spiegando che Oliver di Terra-2 è morto da 10 anni, lasciandola senza persone care, motivo per cui si è trasferita a Central City in primo luogo e, per caso, acquisito le sue capacità. Anche senza conoscere questi 'fatti' (non è chiaro quanto siano vere tutte queste informazioni alla fine dell'episodio), Oliver molto probabilmente proverebbe ancora a salvare Black Siren. Sebbene non sia 'la sua Laurel', è comunque Laurel Lance a un certo livello, e con il tragico retroscena che fornisce, che ricorda molte delle lotte che Laurel di Terra-1 ha attraversato, Black Siren serve a ricordare come Oliver non è riuscito a salvare una delle persone più importanti della sua vita dalla distruzione di Damien Darhk. Come Felicity fa notare intelligentemente (perché, come Oliver stesso dice, lei lo conosce meglio di chiunque altro), Oliver è sempre alla ricerca della redenzione, e poiché si incolpa della morte di Laurel, crede che far emergere la luce in Black Siren potrebbe essere il suo modo di rimediare a come ha deluso la propria Laurel.

La convinzione di Oliver di poter cambiare Black Siren causa il conflitto centrale dell'episodio, poiché il suo ottimismo e la sua speranza si scontrano con le strategie più pragmatiche di Felicity. Non è che non voglia credere che Black Siren possa cambiare; ha appena visto Oliver riporre la sua fiducia in molte persone nel corso degli anni, e non sempre ha funzionato. Basta guardare cosa è successo di recente con Evelyn; il suo tradimento non solo ha portato Curtis a finire in ospedale, ma anche alla morte di Billy, che Felicity è ancora in lutto.

Quando si tratta di tutte le cose Laurel, Felicity sa che Oliver non può essere obiettivo, specialmente dal momento che si incolpa, quindi lei fa quello che pensa sia giusto, anche se va contro gli ordini di Oliver, e porta ad alcuni dei migliori -Scene scritte e ben recitate tra Oliver e Felicity che abbiamo ottenuto in questa stagione. La parte migliore delle conversazioni di Oliver e Felicity in 'Who Are You?' è che nessuno dei due ha torto, e poiché i due si conoscono così bene, possono vedere il punto di vista dell'altro e fare del loro meglio per capirlo.


Inoltre, sia l'approccio di Oliver che quello di Felicity a questa situazione hanno perfettamente senso a livello di personaggio. Dopo essere caduto vittima della trappola di Prometheus, Oliver è in uno dei suoi posti più oscuri e sta cercando qualsiasi tipo di speranza per riportarlo alla luce, mentre Felicity, dopo la morte di Billy, vuole garantire la sicurezza dei suoi cari e delle sue paure. che i paraocchi emotivi (come quelli che Oliver ha per Laurel) potrebbero portarli in un'altra situazione senza possibilità di vittoria. Questi sono i tipi di conflitti cheFrecciadeve dare ad Oliver e Felicity, non un dramma romantico inventato ma situazioni etiche difficili con una posta in gioco reale. Il motivo per cui così tanti fan amano la dinamica Oliver/Felicity in questo show è perché tirano fuori il meglio l'uno dall'altro e 'Who Are You?' serve come un meraviglioso promemoria di ciò, poiché le conversazioni che hanno non sono litigi meschini e infantili ma discussioni intelligenti ed emotive che sfidano entrambi a essere migliori.Questoè il modo in cui scrivi grandi relazioni in televisione, e spero che vedremo più scene come quelle che abbiamo visto stasera nei futuri episodi della quinta stagione.

Mentre Oliver e Felicity sono certamente al centro di 'Who Are You?', non sono gli unici personaggi che ottengono momenti forti durante l'ora. Questo episodio fa anche un lavoro meraviglioso con il personaggio di Curtis, poiché Wild Dog lo aiuta a capire che porta valore al Team Arrow, anche se non è con le sue abilità di combattimento sul campo. L'incredibile intelligenza e creatività di Curtis sono le sue più grandi risorse, ed è in grado di mostrare quelle abilità inventando una nuova tecnologia che usa per aiutare a sconfiggere Black Siren e salvare Oliver e Felicity.


Quello che amo così tanto di questo sviluppo è che sembra reale e meritato. Curtis non sarebbe mai stato uno dei migliori combattenti della squadra di Oliver; la sua vera forza è sempre stata il suo cervello, e dopo una mezza stagione in cui ha cercato di dimostrare il contrario, è soddisfacente vederlo realizzare che ciò che porta al Team Arrow è speciale. Ciò che rende tutto ancora migliore è che René è colui che lo aiuta a riconoscere questo fatto, comeFrecciaha fatto un ottimo lavoro nel dare corpo al personaggio di Rene negli ultimi episodi, facendolo sentire più una persona piena e che respira piuttosto che la caricatura ribelle che era nei primi episodi della quinta stagione.

È abbastanza significativo che i momenti migliori di 'Who Are You?' non sono sequenze d'azione (anche se ho adorato la rapida battaglia di Oliver contro Prometeo) ma conversazioni tra i personaggi.Frecciaè sempre al suo meglio quando consente ai membri della squadra di parlare effettivamente tra loro invece di farli tirare pugni al cattivo della settimana. Certo, questi personaggi sono dei supereroi e ci piace questo di loro. Ma li amiamo ancora di più perché sono umani, perché sono persone imperfette proprio come noi, e quandoFrecciapermette ad Oliver, Felicity e al resto della squadra di essere più aperti e vulnerabili, è il miglior show di supereroi in televisione.


Altri pensieri:

  • Non ho avuto modo di menzionarlo sopra, ma Oliver usa le sue connessioni con il procuratore distrettuale. Adrian Chase per aiutare Diggle mentre combatte contro le false accuse contro di lui. Finora mi è piaciuto il personaggio di Adrian per tutta la stagione 5, ma è al suo meglio nell'episodio di stasera, andando faccia a faccia con il generale corrotto che ha incastrato Dig e tenendolo al sicuro mettendo in scena uno scontro tra loro due, che conta come un secondo crimine e assicura che Diggle sarà rinchiuso a Star City (e fuori dalle grinfie del Generale) per mesi.
  • Benvenuto aFreccia, Talia al Ghul (Lexa Doig) e Tina (Juliana Harkavy)! Sono molto entusiasta di vedere come entrambi vi adattate a questo mondo. Sono particolarmente curioso del ruolo che Talia interpreterà nei flashback russi.
  • Mi è sempre piaciuta l'interpretazione di Katie Cassidy nei panni di Laurel inFreccia, ma amico, lei come Black Siren è semplicemente la migliore, vero? Fa un lavoro fantastico durante 'Who Are You?', e dal momento che Oliver manda Black Siren ad ARGUS invece che a STAR Labs, sono sicuro che non sarà l'ultima volta che vedremo il suo personaggio in questa stagione.
  • Sono così entusiasta di vedere il viaggio del Team Arrow alla ricerca di qualcuno che possa raccogliere l'eredità di Laurel. Merita più di una semplice statua. A giudicare dall'ultima scena, molto probabilmente sarà Tina, ma chi lo sa? Forse Black Siren può riformarsi e può unirsi alla squadra ad un certo punto.
  • È fantastico vedere Felicity allenarsi di nuovo nell'Arrowcave, e adoro il modo in cui il consiglio di Oliver di tenere il polso dritto ritorna alla fine dell'episodio quando lei prende a pugni Black Siren in faccia. Un momento così fantastico.
  • Anche fantastico: la piccola scena in cui Oliver e Felicity discutono di Billy. 'Mi dispiace', le dice Oliver. 'Era un brav'uomo'. 'Come te', risponde lei.
  • L'ho twittato verso la fine dell'episodio , e lo sostengo con tutto il cuore. Stephen Amell ed Emily Bett Rickards hanno offerto due incredibili esibizioni stasera. Molto probabilmente il loro miglior lavoro nella quinta stagione.
  • Quanto era divertente Curtis che si chiedeva del suo doppelganger di Terra-2? 'Oh Dio. E se fossi etero?'
  • 'Hai una sorella? Perché ho sentito dire che ama le sorelle'.
  • 'Deve essere davvero frustrante che non ti ascolti.' 'Ci sono abituato.'
  • 'Ehi, ho tenuto il polso dritto.'

Cosa hanno pensato tutti gli altri di questa settimanaFreccia? Commenta qui sotto e fammi sapere.

[Credito fotografico: Bettina Strauss/The CW]

Arrow Stagione 5 Episodio 10 Recensione: 'Chi sei?'
5

Sommario


Oliver, Felicity e il resto della squadra si occupano del ritorno di Laurel nell'eccellente premiere di metà stagione di Arrow.

Invio
Recensione dell'utente
5 (1 voto)