Cinque cose che non sapevi su Dakota Fred Hurt



Dakota Fred Hurt è il protagonista dell'emozionante reality 'Gold Rush: White Water' e ci dà una buona occhiata a com'è vivere la vita di un minatore d'oro nella spietata landa selvaggia dell'Alaska. Se non hai ancora visto lo spettacolo, te lo consigliamo vivamente, ma se sei già un fan di Dakota Fred, ecco cinque cose che scommettiamo che non sapevi su di lui.

Il suo spettacolo è totalmente diverso da “Gold Rush”

Dakota Fred è un purista quando si tratta di cacciare l'oro. Il suo spettacolo, 'Gold Rush: White Water' è estremamente diverso dalla serie madre. In 'Gold Rush' trovi operazioni industrializzate che fanno molto affidamento su grandi attrezzature che scavano nella terra per trovare l'oro. Dakota Fred ha un approccio completamente diverso. Lui e suo figlio lavorano insieme per accedere al fondo del letto del fiume. Attraversano canyon a strapiombo tramite linee zip, per raggiungere letti di torrenti inaccessibili ai veicoli e, in alcuni casi, anche a piedi. Vanno direttamente nelle acque impetuose di McKinley Creek, dove credono che si trovi l'oro e usano una draga per aspirare i materiali per la lavorazione. È molto diverso dai minatori di 'Gold Rush', ma la coppia adora davvero questa forma pura di caccia all'oro estremo.

Dakota Fred è in forma per la sua età

Non tutti sanno che Dakota Fred ha ormai settant'anni. Questo non sembra rallentarlo neanche un po'. È più in forma fisicamente di molti uomini che hanno solo la metà dei suoi anni. Attende con impazienza le sfide legate alla sua professione scelta. Il fatto che i suoi metodi siano molto difficili rende tutto ancora più eccitante e gratificante. È stato fortunato a trovare l'oro nella maggior parte delle aree in cui ha organizzato la sua operazione. Essere in aree così remote richiede davvero forza, resistenza e forma fisica, e Dakota Fred è un esempio vivente di tutti e tre.

Non è sempre stato un cercatore d'oro

Fred Hurt è un uomo di talento. Era un subacqueo commerciale negli anni '60 e '70. Questo si adatta perfettamente al fatto che è così a suo agio a tuffarsi nelle acque impetuose dei torrenti e dei fiumi dell'Alaska alla ricerca dell'oro. Il suo addestramento lo rende meno pericoloso che se il Joe medio stesse saltando in acque sconosciute. Non ha problemi a tuffarsi subito, mentre alcuni cercatori meno esperti, che non sono subacquei professionalmente preparati, potrebbero non essere all'altezza del compito. Fred ha fatto molte immersioni nel Golfo del Messico. Ha lavorato a New Orleans e Corpus Christie come subacqueo petrolifero. Era anche un costruttore di banchine prima di diventare un cercatore d'oro. Ha fatto molto nella sua vita e buona parte della sua formazione e del suo lavoro professionale lo ha aiutato a prepararlo esattamente per quello che lui e suo figlio stanno facendo ora.

Dakota Fred Hurt non è ricco, ma è molto felice e contento

Hurt non è alla disperata ricerca di denaro, ma ha una passione per la ricerca dell'oro. Le spese generali di prospezione in Alaska sono molto alte, quindi costa molto solo cercarlo. È un sacco di duro lavoro ed è pericoloso, ma Fred e Dustin sono stati molto fortunati e abbastanza fortunati da trovare abbastanza oro per sostenere le loro operazioni e mantenerli in affari. Ha condiviso che hanno preso $ 750.000 in oro da una sola area. Non sono diventati ricchi, né hanno trovato un filone materno, ma la coppia non sta andando male finanziariamente e ama davvero quello che sta facendo.

Fred era in condizioni peggiori a 60 anni che a 70 anni

Dakota Fred ammette che quando si è ritirato dalla sua precedente professione, all'età di 60 anni, non era in grado di tenere il passo con la folla più giovane di cercatori d'oro. Non era in condizioni terribili, ma non era abituato a respingere le scogliere a picco o alcuni degli altri rigori della sua nuova carriera. All'epoca era di dieci chili in sovrappeso, ma nei quattordici anni in cui ha fatto la sua estrema ricerca dell'oro, ha perso il peso in più e si è tirato su. Ora è in grado di entrare e uscire da terreni impegnativi più facilmente di molti uomini che hanno la metà della sua età.