Cinque cose che non sapevi su Shinedown

Una rock band americana, Shinedown proviene da Jacksonville, in Florida. La band è stata formata dal cantante Brent Smith nel 2001. Dopo un po' di tentativi ed errori, la band si è stabilita con i membri Smith, Barry Kerch alla batteria, Zach Myers alla chitarra ed Eric Bass, per fortuna, al basso. . Smith e Kerch sono membri originali, così come Jasin Todd e Brad Stewart, anche se non fanno più parte della band.


La musica degli Shinedown, secondo loro stessi, è 'rock 'n' roll', ma sono stati anche descritti come hard rock, alternative metal/rock e post grunge. La band ammette che ogni album ha sottili differenze nel suono, ma che è intenzionale e che è tutto in nome del rock. La band ha venduto più di dieci milioni di dischi in tutto il mondo e ha avuto undici singoli al primo posto. In effetti, sono terzi nella lista della maggior parte dei singoli numero uno per una band, dietro ai leggendari Van Halen e ai Three Days Grace.

Se stai aspettando la loro prossima uscita, il 4 maggio 2018 è la data. Il sesto album degli Shinedown, intitolatoAttenzione Attenzione, è già disponibile per il pre-ordine. Si dice che l'album di quattordici tracce sia il più personale e crudo di sempre della band, seguendo il viaggio di un individuo attraverso gli alti e bassi della vita, mentalmente, emotivamente e fisicamente. La storia si svolge con la progressione dell'album, offrendo uno sguardo sulla potente e duratura determinazione della natura umana di superare gli ostacoli mentre impara le cose importanti della vita, come dare rispetto agli altri e appoggiarsi l'un l'altro nei momenti di bisogno.

Anche Shinedown sarà presto on the road, a partire dal 23 marzo in South Dakota, quindi cercali in un luogo vicino a te. Stanno portando Godsmack con loro, quindi sarà sicuramente un concerto kick * ss, sicuramente uno dei tour rock 'n' roll più caldi dell'estate. Non perderlo!

Mentre aspetti, ecco cinque cose che non sapevi su Shinedown.


1. Influenze

Le loro influenze potrebbero davvero sorprenderti. Shinedown afferma che i seguenti artisti musicali li hanno influenzati in un modo o nell'altro: Otis Redding, Pink Floyd, Iron Maiden, Stone Temple Pilots e Foo Fighters.


2. Successo

Il loro primo successo può essere contribuito al loro remake acustico del leggendario 'Simple Man' dei Lynyrd Skynyrd. La canzone è ancora molto popolare, con il solo video che ha raccolto oltre sessantatre milioni e mezzo di visualizzazioni. Nelle esibizioni dal vivo, la band generalmente dedica la canzone al defunto chitarrista dei Pantera Dimebag Darrell.


3. Protesta

Shinedown in realtà ha protestato a gran voce contro la presidenza di George W Bush. In effetti, la maggior parte del loro terzo album, intitolato 'The Sound of Madness' era incentrato sugli Stati Uniti e sulla loro politica moderna. Smith dice che era davvero molto arrabbiato per la fine della presidenza di Bush; non che ogni singola cosa che ha fatto fosse sbagliata o cattiva, ma che dopo essere tornato dall'Iraq, si è sentito sopraffatto. 'Devour' è stata la prima canzone politica della band, ispirata dalla loro visita alle truppe in Iraq.

4. Il fascino della terza volta

Se tu e un amico avete finito per avere versioni leggermente diverse del terzo album della band, pubblicato nel 2005, intitolatoNoi e loro, non è stato un caso. Shinedown ha effettivamente rilasciato tre diverse varianti: la versione normale con tredici tracce; la seconda, una versione in edizione limitata, includeva tre bonus track; e il terzo, che era quello più universalmente disponibile, conteneva due bonus track.


Un altro fatto divertente su questo album, Chris Daughtery ha effettivamente cantato una canzone da questo album, 'I Dare You', durante il suo tempo suidolo americano.

Fatto divertente numero tre, la stessa canzone è diventata anche uno dei temi di Wrestlemania 22.

5. Nel 2010, Shinedown ha avuto l'onore di contribuire con una canzone a Sylvester Stallone'sThe Expendables, 'Diamond Eyes' altrimenti noto come 'Boom-Lay Boom-Lay Boom)

Come regalo, ecco la loro canzone appena pubblicata dall'imminenteAttenzione Attenzionealbum, 'Diavolo':