In che modo il cast di Moonshiners elude così bene la legge?


L'America ha avuto il suo tempo di proibizione quasi 100 anni fa, quando la vendita o il consumo di praticamente qualsiasi tipo di bevanda alcolica era vietata dalla legge federale. Sebbene oggi ci siano ancora contee 'secche', contee che continuano a rendere illegale la vendita di alcolici, la maggior parte degli stati ne consente la vendita. Dall'altra parte dei binari ci sono i moonshiners, persone che continuano la loro tradizione di fare alcolici nei luoghi nascosti della campagna.

Il chiaro di luna rimane illegale e le persone che continuano a farlo sostengono che si tratta più delle entrate governative perse attraverso le tasse che del chiaro di luna stesso che li rende l'obiettivo delle forze dell'ordine. Niente di tutto questo ha impedito a Discovery Channel di realizzare una serie chiamata 'Moonshiners'. Come suggerisce il titolo della serie, un gruppo di investigatori segue insieme a veri moonshiners nelle loro corse notturne attraverso strade secondarie e talvolta situazioni pericolose per consegnare la loro marca di alcol fatta in casa.

Devi dare credito dove è dovuto il credito qui perché ci sono i rischi che i moonshiner corrono come parte del gioco. E poi c'è stata un'intervista al notiziario Fox 411 che in realtà ha visto due moonshiner del programma venire sulla TV nazionale e raccontare come evitano di essere arrestati. Anche se lo spettacolo è visto settimanalmente da quasi 4 milioni di persone, comprese le forze dell'ordine, niente di tutto ciò sembra infastidire il duo. La regola generale sembra essere: non è un crimine se non vieni scoperto.

La prima parte per evitare l'arresto è trovarsi in un luogo diverso quando l'episodio va in onda rispetto a quando è stato girato per la prima volta. L'idea è che le forze dell'ordine debbano davvero sorprenderti a fare qualcosa di sbagliato, non solo vederti fare qualcosa di sbagliato. Questa scappatoia può essere attribuita alla tecnologia moderna. Il tempismo è tutto, poiché una volta che lo spettacolo va in onda viene rivelata la loro posizione. Tutto ciò che fanno è assicurarsi di non essere in quella posizione quando l'episodio finisce.


Se questo sembra davvero semplice, è perché lo è. Non ci sono volti sfocati o stanze buie durante l'intervista trasmessa a livello nazionale, quindi tutti possono vedere chi sono Tim e Tickle. Se consideri che lo spettacolo è alla sua settima stagione, ti viene davvero da chiederti non solo come siano riusciti a sfuggire all'arresto durante tutti questi anni, ma anche come Discovery Channel eviti qualsiasi problema legale durante lo spettacolo. Forse si siedono tutti e discutono del problema davanti a un drink.

Ma nonostante la loro audacia, Tim ha effettivamente avviato la propria attività, legalmente, nella produzione di alcol. C'è una certa dose di ironia in questo, ma forse dice più sul chiaro di luna di quanto siano disposti ad ammettere. È quasi certo che vengano pagati per la serie, che potrebbe essere stata la base di partenza per Tim per avviare la sua attività. Ma il fattore rischio-rendimento sembra spostarsi dalla parte delle forze dell'ordine ogni anno che la stagione continua. Si lamentano come faranno dell'uomo delle tasse, a quanto pare è arrivato il momento di dimenticare la tradizione e stare fuori dalla galera.


Poi c'è l'opinione che ci sono persone che vorranno sempre il chiaro di luna perché non può essere trovato legalmente da nessuna parte. Tim e Tickle sostengono che la qualità è migliore di qualsiasi cosa tu possa trovare prodotto commercialmente (incluso il suo marchio?), quindi finché ci sono persone disposte a soddisfare la domanda, è improbabile che l'offerta di moonshiners diminuisca in modo significativo. E sembra anche che ci siano sia produttori che acquirenti di chiaro di luna a cui semplicemente piace fare qualcosa di legalmente discutibile, giocando a nascondino con le forze dell'ordine.

La cosa interessante è che nessuno nel pubblico in generale sembra chiedere i capi di Tim, Tickle o altri noti moonshiners là fuori. Sicuramente non i suoi quasi 4 milioni di spettatori di Discovery Channel. Forse il moonshining non è così pericoloso, legalmente o meno, come lo spettacolo si pubblicizza. I viaggi a tarda notte da un acquirente, forse, ma sono davvero nell'ambito di quei guadagni dadburned? Tutto ciò che si può dire con certezza è che ci sono un sacco di persone che seguono le loro imprese ogni martedì in prima serata, e le entrate che Discovery Channel sta guadagnando dallo spettacolo e i soldi pagati a artisti del calibro di Tim e Tickle continuano a fluire nei loro tasche. Tutti sembrano contenti di questa situazione, tranne il fisco.