Incontra il cast di Siren Stagione 2


Siren ruota intorno alla città di Bristol Cove, un piccolo stagno che, secondo la leggenda, un tempo ospitava le creature più misteriose e mitiche del mare. Le vite dei residenti della città vengono sconvolte dall'apparizione improvvisa di Ryn Fisher, una misteriosa giovane donna che semina il caos mentre dà la caccia alla sorella scomparsa. Guidata dai biologi marini Ben e Maddie, la città cerca di scoprire la verità su Ryn, scoprendo alcuni segreti profondi e oscuri lungo la strada. Con la stagione 2 già ben avviata e una terza stagione che uscirà sugli schermi nel 2020, scopri di più sullo spettacolo con la nostra carrellata del cast della stagione 2 di Siren.

Alex Roe come Ben Pownall

Ad assumere il ruolo di Ben Pownall, un biologo marino che rimane incantato da Ryn, è l'attore inglese Alex Roe. Roe ha esordito nel settore come attore bambino in una pubblicità per Milky Way, realizzando successivamente il suo primo film, The Calling, all'età di 10 anni. Da allora, Roe è apparso in numerosi programmi TV (tra cui The Cut e The Fugitive ) e film (tra cui The 5th Wave, Hot Summer Nights, Rings e Forever My Girl). Al di fuori della recitazione, Roe è un appassionato di calcio, avendo giocato a livello semi-professionale da giovane e con la squadra amatoriale dell'AtlÃtico Silverlake da quando si è trasferito a Los Angeles.

Eline Powell come Ryn Fishern

Eline Powell interpreta Ryn Fisher, una giovane sirena selvaggia con un segreto profondo e oscuro. L'attrice belga è figlia del farmacologo Rudi Pauwels e della ricercatrice clinica Carine Claeys, note nel loro campo come co-fondatrici dell'azienda biotecnologica Tibotec. Dopo essersi laureato nel 2011 alla Royal Academy of Dramatic Arts con una laurea in recitazione, Powell ha ottenuto un ruolo minore nel debutto alla regia di Dustin Hoffman, Quartet. Da allora, è apparsa in spettacoli come Game of Thrones, Noviziate e King Arthur: Legend of the Sword. Dopo aver ottenuto il ruolo di Ryn, Powell ha studiato intensamente, leggendo le leggende delle sirene e guardando video di creature marine per imparare la complessità del loro linguaggio del corpo. I suoi studi hanno chiaramente dato i suoi frutti, con Riconoscimento IndieWire la sua performance con la lode:- 'La capacità di Powell di incarnare un essere che è principalmente una presenza fisica, ma riempirlo di meraviglia, paura e minaccia senza pronunciare una parola, è magnetica'.

Ian Verdun come Xander McClure

Ian Verdun interpreta Xander McClure, un pescatore d'altura intento a scoprire la verità sul misterioso popolo delle sirene. Verdun è noto principalmente per il suo lavoro teatrale e ha ricevuto ampi consensi dalla critica per il suo talento, con Variety che lo ha definito 'rapidamente affascinante' e LA Weekly chiama le sue esibizioni “finemente sfumato”. Oltre ai suoi ruoli teatrali, Verdun è apparso in numerosi programmi TV, tra cui Last Resort della ABC, Hawthorne della TNT e Lucifer della FOX.


Fola Evans-Akingbola come Madeline 'Maddie' Bishop

Fola Evans-Akingbola appare come Madeline 'Maddie' Bishop, una biologa marina, la fidanzata di Ben e la figliastra dello sceriffo di Bristol Cove. L'attrice britannica si è fatta le ossa al National Youth Theatre of Great Britain, prima di studiare ulteriormente il suo mestiere all'Identity Drama School e all'Actors' Temple di Londra. Oltre alle sue apparizioni sul palco, Fola è apparsa in diversi programmi TV di grande successo, tra cui i popolarissimi Games of Thrones e la commedia poliziesca della BBC, Death in Paradise.

Rena Owen come Helen Hawkins

Rena Owen interpreta Helen Hawkins, una donna eccentrica che si rivela discendere dai tritoni. L'attrice neozelandese ha affinato le sue abilità al liceo esibendosi con gruppi di cultura Maori locali, ma inizialmente ha perseguito una carriera in medicina, formandosi come infermiera registrata presso l'ospedale di Auckland. Dopo essersi trasferita a Londra, ha riacceso il suo interesse per la recitazione, esibendosi ampiamente in teatro con la Royal Shakespeare Company. Dopo essere tornata in Nuova Zelanda, si è trasferita in TV, facendosi rapidamente un nome attraverso film come E Tipu E Rea e Once Were Warriors. Quest'ultimo ha raccolto recensioni entusiastiche, guadagnandosi i premi Owen come migliore attrice in numerosi festival cinematografici (tra cui il Montreal World Film Festival, l'Oporto Film Festival e il San Diego International Film Festival) e sia uno Special Benny Award for Excellence in Film, sia il Toastmasters Premio Comunicatore dell'anno nella sua nativa Nuova Zelanda. Oltre ai suoi crediti TV, i fan del cinema conosceranno Owen attraverso le sue apparizioni in Star Wars: Episodio II - L'attacco dei cloni (2002) come Taun We, e in Star Wars: Episodio III - La vendetta dei Sith (2005 ) come Nee Alavar.


Curtis Lum come Calvin Lee

Nel ruolo di Calvin Lee, amico intimo e collega di Xander, c'è Curtis Lum. L'attore e produttore canadese è apparso in vari programmi TV, tra cui Supernatural, Prison Break, The Romeo Section e Supergirl, con le sue performance superlative che gli sono valse una menzione come uno dei canadesi Astri nascenti di The Hollywood Reporter . Oltre ai suoi crediti come attore, Lum sta sviluppando un significativo portfolio di lavori dietro la macchina da presa, avendo creato e prodotto diversi cortometraggi (tra cui Nature e Jaded), insieme a 16 episodi della serie comica, Chasing Mood.

David Cubitt come Ted Pownall

Ad assumere il ruolo del patriarca della famiglia Pownall, Ted Pownall, è l'attore esperto, David Cubitt. L'attore di origine inglese si è trasferito a Vancouver, nella Columbia Britannica, quando aveva solo sei mesi, e ha vissuto lì fino a quando si è trasferito a Los Angeles per proseguire la sua carriera di attore. Dopo aver studiato allo Studio 58, Cubitt ha fatto il suo debutto televisivo nella serie del 1987, 21 Jump Street. Da allora, ha sviluppato un significativo portfolio di lavori che spazia sia dalla TV che dal cinema, includendo momenti salienti come Shut In, in cui ha recitato al fianco Naomi Watts e Oliver Platt; Stonewall, con Johnathan Rhys Meyers; Ali, la biografia di Muhammed Ali con Will Smith protagonista; e la commedia del 2014, The Colossal Failure of the Modern Relationship. Cubitt ha vinto numerosi riconoscimenti per il suo lavoro nel corso degli anni, tra cui il Gemini Award 1997 per la migliore interpretazione di un attore in un ruolo drammatico principale e il Gemini Award 1998 per la migliore serie drammatica, entrambi i quali hanno riconosciuto la sua interpretazione stellare nella serie canadese , Commercianti.