Le cinque migliori canzoni di Gary Allan della sua carriera

Gary Allan era il tipo di ragazzo che aveva una chitarra sempre visibile a casa sua in modo che si potesse sapere che la sua famiglia era appassionata di musica e che ci si aspettava che lo fosse anche lui. In realtà usciva e suonava l'honky tonks con suo padre, ma questo spesso lo lasciava piuttosto stanco e insensibile a scuola. Ha avuto la possibilità di ottenere un contratto discografico quando era più giovane, ma i suoi genitori volevano che finisse gli studi e suo padre voleva che prima trovasse il suo stile distintivo. Anche dopo la fine della scuola suonava l'honky tonks con la sua band, anche se di tanto in tanto alcune persone cercavano di convincerlo a trasferirsi in locali più grandi, anche se questo significava che non poteva eseguire le stesse canzoni che voleva, quindi si rifiutava. Tutto sommato ha fatto le cose nel modo in cui voleva nel corso degli anni, e sembra funzionare.



Ecco 5 delle migliori canzoni di Gary.

5. Il migliore che abbia mai avuto



Questa canzone è stata ascoltata anche nel pop, ma assume una dimensione diversa quando viene cantata in country. A volte è interessante ascoltare varie canzoni che passano da un genere all'altro, poiché assumono un cast leggermente diverso di tanto in tanto che può renderle un po' diverse e forse più gradite agli ascoltatori. È davvero incredibile come le differenze possano attrarre o sminuire le persone in base a come suonano i pezzi. Ma ad alcune persone non piace il country e ad alcune persone lo adorano. Il fatto che le canzoni vengano trasmesse in questo modo è un po' intrigante, ma finché si ha il permesso sembra un grande tentativo di qualcosa di diverso.

4. Proprio dove ho bisogno di essere



La qualità che ha quel paese è qualcosa che è difficile da definire, ma è una cosa che tocca il cuore e scava davvero nelle emozioni di chi lo ascolta e gode appieno dei testi che vengono sviluppati da chi sa cosa sta facendo al microfono e alla chitarra. Quando pensi all'evoluzione del paese e a quanto lontano è arrivato nel corso degli anni, devi davvero prendere in considerazione come è iniziato e perché le persone si sono accontentate di sedersi e ascoltare. Quella qualità intrinseca di catturare l'attenzione delle persone che vogliono relazionarsi con la musica è qualcosa che è difficile negare.

3. Guardare gli aeroplani



A volte i testi non devono essere complicati o addirittura complicati nella loro formazione, poiché questa canzone è solo una piacevole melodia avvolta attorno a una storia di rimpianto che è facile da seguire e capire. Il tipo di testo che fa riflettere davvero le persone sulla canzone e sul suo significato a volte può creare un po' di confusione, per non dire frustrante se le persone escogitano significati diversi per la stessa canzone. In questo non ci sono dubbi su cosa sta parlando e a cosa sta cercando di arrivare. Si sta rammaricando che la donna della sua vita lo abbia lasciato e ora sta guardando gli aeroplani chiedendosi se lei sia su quella che sta guardando.

2. Ogni tempesta



Il punto principale di questa canzone non è difficile da trovare, ma è la lotta della vita che bisogna ricordare è la vera tempesta in corso. Se riusciamo a resistere alla tempesta che stiamo attraversando, c'è quasi sempre un lato positivo e un cielo azzurro da qualche parte che possiamo trovare se ci proviamo. Ma cercare di sfuggire alla tempesta per paura di ciò che potrebbe portare è spesso la negazione che da essa possa derivare qualcosa di buono. Troppe persone si deprimono per il costante vortice che sembra essere la loro vita, senza mai rendersi conto che alla fine la tempesta deve passare e che le cose avranno la possibilità di migliorare se possiamo resistere.

1. Canzoni sulla pioggia



La struttura di questa canzone è in qualche modo familiare, ma sfugge alla mia capacità di indovinarla al momento. Se riesci a capirlo, allora commenta con tutti i mezzi poiché è sufficiente per far impazzire una persona. Ma la storia è carina poiché è semplice, non impegnativa, calma e composta. Gary sembra essere il tipo di ragazzo a cui piace parlare di cosa potrebbe essere, cosa potrebbe essere e cosa potrebbe succedere, anche se lo fa in un modo che è ottimista e viene da un punto molto ragionevole ed equilibrato che è carico di rimpianti ma anche con la consapevolezza che le cose potranno e miglioreranno nel tempo. L'idea generale è che, ovviamente, le cose a volte andranno male, ma si uniformeranno sempre.

Gary è sicuramente il tipo di cantante che non è duro nella sua consegna, ma non è sempre morbido quando si tratta delle sue canzoni.