The Walking Dead: Shane ha fatto la cosa giusta?

Con la sua scena finale, l'episodio di domenica sera diIl morto che camminasi è affermata come la serie più controversa di sempre. La scena, in cui -spoiler per l'episodio seguono— Shane ha sparato a Otis alla gamba per distrarre gli zombi e sopravvivere, ha diviso i fan dello show. La domanda che li divide è, in superficie, semplice: Shane ha fatto la cosa giusta? Ma, come sicuramente saprai, le cose non sono così semplici.


Sono incline a come Shane. Le sue motivazioni sono sempre sembrate pure, anche se forse da una prospettiva contorta. Dopo aver pensato che Rick fosse morto, ha assunto il ruolo di Rick nella famiglia per proteggerli. Quando Rick è tornato, Shane è stato cacciato da quella famiglia. Psicologicamente, è fragile a questo punto. Quando lasciò Otis a morire, la sua mente si spezzò finalmente?

Ma quando lo guardi, lasciare che Otis muoia è stata una decisione completamente razionale presa da parte di Shane. Nessuno dei due aveva possibilità altrimenti, con la gamba rotta di Shane e l'obesità di Otis. La vita di Carl era in gioco, il che significa che se Shane e Otis fossero morti, molto probabilmente anche Carl sarebbe morto. Se la morte di Otis salvasse Carl, beh, probabilmente farei la stessa cosa.

Il pragmatismo di Shane è pensato per essere in completo contrasto con la moralità di Rick. Shane è riuscito a sopravvivere - e salvare qualcuno che amava - uccidendo abbandonando la sua morale, mentre Rick è quasi costato la vita a diversi membri del gruppo quando è tornato ad Atlanta per salvare Merle nella prima stagione. Ecco perché Rick è il leader e Shane ora è l'outsider: i sopravvissuti danno più importanza all'umanità che alla sopravvivenza. Quindi la vera domanda qui non è 'Shane ha fatto la cosa giusta?' È 'È meglio morire con l'umanità o semplicemente sopravvivere senza di essa?' . Ovviamente resta da vedere quale di loro avrà ragione, se l'uno o l'altro.

Una cosa è certa, però: sarebbe stato decisamente più umano per Shane sparare alla testa di Otis. Non riesco a vedere come sparargli alla gamba invece abbia reso tutto più facile per nessuno dei due.


Il morto che camminatornerà domenica prossima con l'episodio “Cherokee Rose” alle 9/8c su AMC.