Warcraft 2 presumibilmente in lavorazione presso Legendary Pictures


In questo momento l'unica cosa che si può davvero dire su un altro film di Warcraft è che è stata lodata come una buona idea poiché c'è ancora molta più storia da raccontare e se possibile sarebbe bello vedere cos'altro si può fare con il cast poiché molti di quelli che hanno recitato nel primo film sono riusciti a farcela all'estremità. I critici non hanno perso molto tempo nel lasciare recensioni feroci sul film e nel dire alla gente quanto poco ci pensassero, ma i fan si sono radunati almeno quando si è trattato di apprezzare la storia e hanno scoperto che volevano saperne di più. Dopotutto, l'Orda è ancora ad Azeroth e, come è stato detto, la guerra è appena iniziata. Il rovescio della medaglia ovviamente è che il film non è andato esattamente così bene quando si trattava di guadagnare ciò di cui aveva bisogno per raggiungere il pareggio, rendendolo una specie di flop che è stato lì e se ne è andato prima che la gente sapesse davvero cosa stava succedendo . Si può almeno dire che è riuscito a catturare l'attenzione di un discreto numero di fan a cui non dispiacerebbe vederlo tornare per un altro giro che potrebbe arricchire un po' di più il mondo di Azeroth e forse portare il principale personaggi di nuovo insieme. C'è ancora una grande quantità di materiale su cui lavorare e sarebbe interessante vedere cosa si potrebbe fare.

Uno di le uniche cose che funzionano contro questo film , triste a dirsi, è la stessa cosa che lo rende interessante, il fatto che sia un gioco interessante. Così tanti film che sono stati derivati dai videogiochi sono andati in un modo o nell'altro in passato che è difficile dire che qualcuno di loro avrà successo fino a quando non verrà rilasciato e i numeri saranno disponibili. Film come Assassin's Creed e Si pensava che Tomb Raider fosse un successo sicuro, ma mentre quest'ultimo ha avuto un discreto successo a modo suo, Assassin's Creed in realtà ha fatto arrabbiare molti fan poiché non sembrava per niente simile al gioco ed è stato in realtà pesantemente criticato dalla critica e dai fan . I film sui videogiochi subiscono la stessa sorte di quei film che derivano da romanzi e fumetti, spogliandosi troppo dell'idea principale della storia e alterando le cose per adattarle alla narrazione desiderata che è desiderata tende a far arrabbiare molti fan e ad alienarli poiché non riconoscono completamente il materiale che gli viene dato. Il motivo per cui molte persone vengono a vedere questi film al cinema è che vogliono provare i giochi che hanno giocato sul grande schermo, con tutti i dettagli riconoscibili che possono essere dati. Quando la storia cambia inaspettatamente e la narrazione non segue ciò che speravano, diventa una sorpresa sgradita a cui le persone devono adattarsi e accettare, o allontanarsi dal momento che non è quello che volevano.

World of Warcraft è un gioco estremamente espansivo che copre un intero mondo e, di conseguenza, è piuttosto difficile da limitare a un film, ma finora sembrerebbe che i fan non l'abbiano cancellato e in realtà sperano in un sequel dal il primo film è finito in un modo che lo richiede. Questo è quando un sequel è effettivamente giustificato poiché il finale si è lasciato aperto all'idea di una minaccia continua che deve essere affrontata e una nazione in lutto che è destinata a combattere con rinnovato vigore e l'aiuto dei suoi alleati, che anche essere in pericolo dall'Orda e sono meglio serviti unendo le forze. Il lato positivo è che le persone vogliono davvero questo film e, indipendentemente dal fatto che dia o meno ai fan ciò che vogliono, l'idea è che potrebbe benissimo accadere anche ora. Non è certo, ma l'idea c'è sicuramente. Anche se di solito non sono il tipo da supportare sequel infiniti poiché tendono ad annacquare l'idea principale, Warcraft è qualcosa che, se eseguito in modo saggio, potrebbe diventare un film o una serie TV popolare che potrebbe avere una possibilità se quelli dietro la telecamera sono abbastanza intelligenti da regalare solo un pezzo alla volta e non il mondo intero tutto in una volta. C'è abbastanza materiale lì che l'idea potrebbe espandersi e potrebbe crescere e crescere fino a quando il mondo non è stato arricchito e sono state raccontate alcune storie fondamentali molto pertinenti. c'è un grande potenziale in questa storia e potrebbe essere che se qualcuno è abbastanza ambizioso e fantasioso da poter continuare a farlo per un po' di tempo a venire. Potrebbe sicuramente succedere con il narratore giusto.