Che fine ha fatto Allison Dean?


È abbastanza facile chiedersi cosa sia successo a Allison Dean dal momento che il suo ruolo in Coming to America è stata la sua prima volta nei film ed è stato probabilmente uno dei suoi ruoli più importanti durante la sua carriera da quando è stata scelta come personaggio secondario che aveva più di poche righe. Dopodiché, il suo percorso di carriera è un po' discontinuo dal momento che non ha molto di cui parlare in termini di grandi ruoli. Ha recitato in una comparsa e ha recitato in progetti che sono tutt'altro che degni di nota per gli standard di molte persone, ma sembrerebbe che sia ancora sulla scena e stia ancora lavorando dopo quello che sembra un congedo prolungato che sarebbe potuto arrivare per qualsiasi numero di ragioni. Non sembra che sia stata riportata indietro per il sequel di Coming to America, e potrebbero esserci alcune ragioni per cui, ma sembra quasi che avrebbe dovuto essere riportata indietro almeno per un cameo poiché si potrebbe pensare che Patrick McDowell sarebbe stato necessario solo per assicurarsi che la famiglia McDowell fosse ancora nella foto poiché la loro figlia maggiore ha sposato il principe nel primo film. Ma il fatto che lei non sembri presentarsi è una decisione che molte persone potrebbero semplicemente lasciare scivolare dal momento che finora il film non sta ottenendo esattamente il tipo di attenzione che si sarebbe potuto desiderare.

È ancora interessante scoprire quanti attori degli anni '80 e '90 hanno trovato successo nel corso degli anni e quanti hanno semplicemente pattinato qua e là mentre continuano ad agire senza essere davvero notati da molte persone. Sembra un po' triste pensare che qualcuno che avrebbe potuto essere popolare qualche decennio fa stia lottando ora che il tempo è passato e non è stato troppo gentile mentre andava alla deriva. Ma il fatto che Allison abbia lavorato in qualche modo toglie un po' di fastidio a quel pensiero poiché pensare di essere stata in grado di mantenersi e di trovare un lavoro dopo l'altro rende un po' più facile pensare che non sia stata giù e fuori per tutto il tempo. anni. La verità è che alcuni attori hanno bisogno di assumere lavori regolari di tanto in tanto, ma alcuni riescono a mantenere la loro carriera di attore, non importa se devono vivere dalle 9 alle 5. Recitare per alcuni è un sogno che diventa realtà poiché li avvicina a dove vogliono essere nella vita e offre loro la possibilità di essere visti dalle masse, mentre per altri è qualcosa da fare, forse qualcosa per dimostrare agli altri e a se stessi che possono realizzare. In effetti, per alcuni, la recitazione è qualcosa in cui si sono imbattuti e non avevano alcuna intenzione di continuare fino a quando non hanno scoperto che gli stipendi valevano la pena.

Potrebbe sembrare un po' cinico, ma la verità è che gli attori iniziano a recitare per alcune ragioni, alcune delle quali sono altruistiche e molte delle quali sono incentrate sul loro bisogno di essere qualcuno, di essere pagati e di essere visti da molti altri per quanto grandi pensano di essere. Mentre alcuni di loro finiscono per dimostrare di essere grandi attori e quindi vengono pagati per questo, altri si inseriscono nel lavoro e scoprono che può essere molto divertente, ma è comunque un lavoro e richiede ancora lavoro di tanto in tanto. Molte persone reagiscono alla recitazione in modi molto diversi poiché alcuni di loro si tirano indietro e vanno avanti anche se la loro carriera non sta andando così bene, mentre altri potrebbero fare delle pause ogni tanto per accertare se recitare è davvero per loro. Mentre alcuni di loro potrebbero svanire e trovare qualcos'altro che li renda pagati e felici, altri rimarranno e continueranno a fare qualcosa, qualsiasi cosa, per mantenere alta la loro reputazione e far andare avanti le cose. Allison ha sicuramente preso delle pause nella sua carriera per ragioni sue, ma il fatto è che lei è ancora in giro e sta ancora facendo le sue cose, il che è una testimonianza dell'idea che ama ciò che sta facendo abbastanza da continuare a tornare.

Una tale visione della propria carriera è sicuramente da lodare poiché indicherebbe che è qui perché vuole esserlo, non per alcun obbligo verso qualcuno o qualcosa che potrebbe tenerla in giro. È difficile dire se la vedremo in qualche grande produzione nei prossimi anni o se rimarrà di basso profilo, ma è abbastanza per vedere che è ancora molto nel business e potrebbe essere qui per restare per un po' .