Che fine ha fatto il cast di 'Rectify?'


Dopo aver trascorso quasi due decenni nel braccio della morte, a Daniel Holden è permesso di tornare a casa, ma raccogliere i cocci non sarà certo facile come si potrebbe pensare. Immagina di essere ritenuto responsabile per un omicidio che non hai mai commesso e poi fatto pensare che saresti stato giustiziato senza mai avere la possibilità di dimostrare che non eri l'assassino. Grazie alle prove del DNA il caso di Daniel è stato ribaltato e gli è stato permesso di lasciare un uomo libero, ma il sospetto e il rancore probabilmente sarebbero rimasti poiché nessuno che sia mai stato accusato di un crimine e poi scagionato è mai stato in grado di tornare indietro le loro vite normali e raccogliere i cocci come se niente fosse. Questo spettacolo sembra essere stato il tipo per ricordare alla gente quanto possa essere dannosa una falsa accusa.

Ecco cosa è successo al cast.

Hal holbrook

Hal non era un habitué dello show, ma è stato uno di quegli attori che si è presentato in una varietà di programmi nel corso degli anni e sembra aver bisogno di fare un'apparizione solo di tanto in tanto poiché ha già avuto una carriera ben consolidata per molti anni. È uno di quelli che rimangono da un'era di attori che sono andati in pensione e sono scomparsi negli ultimi due decenni e, come molti di quelli della sua epoca, è un volto benvenuto per coloro che lo riconoscono.

Michael O'Neill

Michael è un altro attore più anziano che non ha bisogno di presentarsi così spesso, eppure è stato un personaggio ricorrente e guest star in molti spettacoli negli ultimi dieci anni o due, rafforzando la sua già impressionante carriera con apparizioni in film e programmi TV. È stato nell'NCIS alcune volte fino a quando il suo personaggio non è stato ucciso e dopo Rectify ha interpretato alcuni altri ruoli per cui è rimasto.


Jake Austin Walker

Non molto tempo dopo Rectify è diventato guest star in Lethal Weapon, lo show televisivo, e poi ha recitato in Fear the Walking Dead. È in circolazione dal 2006 circa e ha accumulato un buon numero di crediti a suo nome, quindi è facile presumere che non corre il rischio di alzarsi e andarsene presto. Qualcosa di solito tende a emergere come è stato visto e la sua carriera è ancora in regola.

J. Smith-Cameron

Cameron è stata più impegnata quando si tratta di film che con la TV, avendo avuto un solo ruolo finora nello spettacolo Succession dopo che Rectify è stato sospeso. Tuttavia, si sta staccando dai film ed è ancora un talento ben noto, quindi è lecito ritenere che starà bene mentre continua ad andare avanti.


Adelaide Clemens

Sembra che Rectify potrebbe essere stato il suo ultimo ruolo televisivo in questo momento, ma ha non meno di tre progetti in programma che devono ancora ricevere una data di uscita, provvisoria o meno. A questo punto della sua carriera Adelaide è comodamente a metà tra l'élite e il gruppo B sembrerebbe e tutto ciò di cui ha veramente bisogno è una buona spinta per essere nel gruppo d'élite dato che ha talento ma si sta anche scontrando con un molti talenti nel mondo dello spettacolo che hanno già mostrato abilità di livello elitario.

Clayne Crawford

Clayne è riuscito ad andare avanti in alcuni spettacoli diversi dopo Rectify, ma ultimamente si è scontrato con un muro quando si è trattato del suo ruolo in Lethal Weapon. L'attore è stato lasciato andare, sostituito da Sean William Scott, dopo le accuse di abusi sul set e continue discussioni con i suoi colleghi, per non parlare del comportamento ripugnante sul set. Una cosa del ragazzo è che può recitare, ma un'altra cosa è che sembra aver bisogno di imparare a comportarsi come un essere umano a volte.


Abigail Spencer

Abigail ha avuto un programma molto fitto dal suo tempo su Rectify ed è stata vista in non meno di quattro spettacoli, per non parlare dei film che ha fatto. Questa donna sembra essere costantemente in fuga e trovare cose da fare, non importa se ha solo pochi minuti per pianificarlo, il che lascia pensare che stia attivamente cercando di essere uno dei più grandi nomi di Hollywood. È in giro da abbastanza tempo da essere famosa, ma la sua etica del lavoro è semplicemente fantastica.

Aden Young

Aden non ha recitato tanto in TV quanto nel cinema, ma sembra che abbia mantenuto una carriera stabile da quando Rectify è andato in onda. I suoi crediti cinematografici sono aumentati in modo più costante rispetto alle sue apparizioni televisive, il che potrebbe significare che desidera un po' più di visibilità rispetto a quella che la TV potrebbe dargli. È un azzardo, ma potrebbe ripagare.

A questo punto sembra che tutto il cast stia andando abbastanza bene.