Che fine ha fatto Demond Wilson?


Demond Wilson ha vissuto una vita incredibile e impressionante quando ci ripensi davvero. Ha fatto il suo debutto a Broadway all'età di 4 anni dopo aver preso lezioni di tip tap e balletto ed è riuscito ad apparire al famoso Apollo Theatre di Harlem quando aveva solo 12 anni. Per molti versi sembrava che fosse fatto per lo spettacolo da quando ha iniziato è così naturale. Ma la sua vita non ruotava sempre intorno al palcoscenico o sullo schermo. In effetti non sarebbe arrivato in TV fino agli anni '70, quando ha iniziato a fare film e programmi TV, uno dei più importanti è Sanford and Son. Prima di allora stava effettivamente considerando di assumere il sacerdozio, anche se la recitazione sembrava chiamarlo in un modo che il servizio al signore non lo faceva in quel momento. Tuttavia, quando la sua appendice si ruppe all'età di 13 anni, quasi uccidendolo, Demon decise di servire Dio nel ministero o in qualche parte che lo avrebbe avvicinato al suo signore.

Quando è diventato un po' più grande è diventato un membro dell'esercito degli Stati Uniti, servendo nella 4a divisione di fanteria. Ad un certo punto è stato mandato in Vietnam dove è stato ferito prima di tornare a casa. Una volta tornato negli Stati Uniti come un veterano decorato, ha ricominciato a riprendere la sua carriera a Broadway. Non passò molto tempo dopo che Demond si trasferì a Hollywood per iniziare la sua carriera di attore, presentandosi in vari programmi TV e in film prima di affondare i denti in alcuni ruoli che gli avrebbero permesso di diventare un individuo conosciuto in tutto il circuito agente. È riuscito ad assumere il ruolo di Lamont Sanford nei primi anni '70 e, se hai mai visto lo spettacolo, sapresti che Lamont ha subito molti abusi verbali da suo padre, interpretato da Red Foxx. Secondo quanto riferito, i due avevano una grande chimica dentro e fuori dal set, motivo per cui il destino dello spettacolo è un po' confuso.

Red lasciò lo show a causa di una disputa sullo stipendio nel 1974 e fu cancellato quando Demond divenne la star principale per un po'. Quando Red è tornato nella stagione successiva, le cose sono state aggiustate e lo spettacolo è andato avanti fino al 1977, quando alla fine è stato cancellato nonostante fosse immensamente popolare. Non sarebbe stato fino all'inizio degli anni '80 che Red avrebbe tentato di far rivivere lo spettacolo, ma a quel tempo Demond non aveva alcun interesse a far rivivere il personaggio di Lamont, poiché all'epoca era impegnato in altri progetti. Nonostante non avesse alcuna animosità nei confronti di Red Foxx, Demond non gli parlò ancora dopo il 1977, quando lo spettacolo fu cancellato, mantenendo le distanze per le sue ragioni. Quando l'idea per un Red Foxx 50th Anniversary Special è stata lanciata, tuttavia, ha pensato che fosse una cattiva idea, e lo stesso è stato pensato da Red apparentemente poiché non era del tutto ricettivo nei suoi confronti. Quella fu in realtà l'ultima volta che Demond gli parlò prima della morte di Red nel 1991.


Fedele alla parola data quando era ancora un adolescente, Demond riuscì finalmente a diventare un ministro ordinato nei primi anni '80, trovando lavoro come ministro e fondando la Restoration House nel 1995. Questa casa è riuscita a riabilitare gli ex detenuti guidandoli su un percorso migliore. Ha anche scritto diversi libri, sia sul movimento New Age che sui pericoli che rappresenta per la società, sia sui libri per bambini. Ha anche scritto un libro sul suo tempo su Sanford and Son e su come fosse uno dei primi spettacoli del suo tempo. Ha continuato a dettagliare il resoconto effettivo di ciò che è accaduto dietro le quinte e che lo spettacolo è stato una delle grandi innovazioni della TV all'interno della sua epoca.

Ora che ha circa 70 anni, Demond è stato ancora abbastanza attivo fino al 2005, quando ha fatto numerose apparizioni come ospite nel programma Praise the Lord ed è andato in tournée con Nina Nicole nella commedia The Measure of a Man. Ora è in pensione e senza dubbio si sta godendo la vita dato che è ancora sposato con sua moglie Cicely Johnston, un'ex modella e l'amore della sua vita. Hanno avuto sei figli durante il loro matrimonio e a tutti gli effetti le cose stanno andando bene. Demond ha avuto una carriera lunga e ricca di storie, oltre a una vita interessante quando ci si siede a guardarla. È riuscito a iniziare giovane ed è diventato una delle star più popolari durante il suo tempo che ha contribuito a creare una presenza più grande per le persone di colore in TV e altrove ed è stato anche uno dei migliori attori della sua epoca. Il tipo di carriera di cui ha goduto era uno che probabilmente non era sempre perfetto, ma è comunque uno di cui può essere orgoglioso ed è fonte di ispirazione per coloro che decidono di prenderne atto.