Che fine ha fatto Joyce Hyser di 'Just One of the Guys?'

Se eri in giro negli anni '80, allora potresti ricordare il film commedia per adolescenti del 1985 'Just One of the Guys'. Questo film è stato liberamente tratto da 'La dodicesima notte' di William Shakespeare e adattato nella sceneggiatura di Dennis Felchman e Jeff Franklin. È stato diretto da Lisa Gottlieb e interpretato da Joyce Hyser, Clayton Rohner, Billy Jacoby, Toni Hudson e William Zabka.


Il film parla di una ragazza attraente che vuole diventare giornalista. Pensa che i suoi insegnanti non la prendano sul serio e che questo sia dovuto al suo aspetto o perché è una ragazza. Decide che la cosa migliore da fare è iscriversi a una scuola superiore vicina quando i suoi genitori sono via e fingere di essere un adolescente. Durante il suo progetto, incontra il secchione della scuola e lo aiuta a trasformarlo per aiutarlo a rimorchiare le ragazze prima di innamorarsi lei stessa di lui.

Sebbene il film non abbia avuto successo commerciale, incassando solo $ 11.528.900, ora è una specie di film di culto. È stato seguito dal sequel 'He's My Girl!' nel 1993 ed è stato inserito al numero 48 nella lista dei 50 migliori film delle scuole superiori da Entertainment Weekly. Se hai visto il film originale, potresti esserti chiesto cosa ha combinato la sua star, Joyce Hyser, da allora.

Joyce Hyser è nata a New York il 20 dicembre 1957. Ha iniziato la sua carriera di attrice nel 1980, facendo il suo debutto cinematografico nel ruolo di Brenda Weintraub in 'The Hollywood Knights'. Tra allora e la recitazione in 'Just One of the Guys', ha goduto di una carriera di successo nell'industria cinematografica. Alcuni dei film in cui ha recitato includevano 'Hanno tutti riso', ' ragazza della Valle ', 'Staying Alive', 'This is Spinal Tap' e 'The Last Hunt'.


Dopo aver recitato in ' Solo uno dei ragazzi ', la carriera di Hyser iniziò a rallentare. Non è apparsa in un altro film fino al 1990, quando ha interpretato Karla Thompson in 'Wedding Band'. Invece, ha rivolto la sua attenzione alla creazione di una carriera nell'industria televisiva, ma ha ottenuto solo un successo limitato. Alla fine degli anni '80, ha avuto alcune piccole parti che apparivano in singoli episodi prima di ottenere il ruolo ricorrente di Alison Gottlieb in 'L.A.Law'. È apparsa in dieci episodi di questa serie tra il 1989 e il 1990.

Il ruolo di Hyser in 'L.A'Law' è stato probabilmente l'apice della sua carriera televisiva. Sebbene abbia avuto un flusso di ruoli televisivi per tutti gli anni '90, questi erano limitati a singole apparizioni in una serie. La sua carriera nell'industria cinematografica non è andata meglio in quanto è apparsa in un solo film negli anni '90 interpretando il ruolo di Muriel in 'Greedy'.


La carriera di Joyce Hyser ha visto brevemente una ripresa all'inizio del millennio come nei primi anni 2000, è apparsa in film come 'Can't Be Heaven', 'Teddy Bear's Picnic' e 'Art of Revenge'. È anche apparsa in un episodio dei titoli di 'The Division' 'The Fear Factor' nel 2001 interpretando il ruolo della signora Vicky Lowell.


L'attrice ha poi attraversato il periodo più lento della sua carriera poiché non ha lavorato nel cinema o in televisione per quasi un decennio. Non si sa davvero cosa stesse facendo durante questo periodo della sua vita poiché sembrava semplicemente scivolare fuori dalle luci della ribalta. Da allora ha fatto una singola apparizione in 'CSI: Crime Scene Investigation' nel 2011, seguita da Sally nel film del 2014 'The Wedding Pact'. Quest'ultima è stata l'ultima volta che l'attrice è stata vista sullo schermo.

Al di fuori della sua carriera di attrice, ha frequentato sia Warren Beatty che Bruce Springsteen negli anni '80, ma da allora ha tenuto la sua vita personale fuori dagli occhi del pubblico. È anche la portavoce della Harold Robinson Foundation. Questo è un ente di beneficenza che offre un campo estivo gratuito per i bambini svantaggiati del centro città.

Sembrerebbe che la carriera di Joyce Hyser sia precipitata completamente dopo aver interpretato Terry Griffith in 'Just One of the Guys'. È ancora questo ruolo per cui è meglio ricordata poiché da allora non ha svolto alcun lavoro di alcun significato. Negli ultimi anni, questa attrice ha preferito restare fuori dai riflettori. Di conseguenza, si sa molto poco della sua carriera o della sua vita professionale.