Che fine ha fatto Laura San Giacomo?


Potrebbe essere interessante fare un sondaggio e vedere solo chi si ricorda Laura San Giacomo in questi giorni e chi potrebbe guardarti in modo divertente per aver chiesto di lei. Come qualcuno che è venuto fuori attraverso la recitazione teatrale ed è diventato piuttosto popolare a un certo punto, è un po' difficile pensare che sia stata relegata a essere notata di tanto in tanto, ma ehi, è quello che succede ad alcune persone quando invecchiano. Ma nel corso della sua carriera, ha interpretato alcuni ruoli che le persone possono facilmente ricordare e riconoscere, ed è stato molto divertente guardarla poiché in alcuni ruoli è stata un po' sopra le righe, mentre in altri è stata fantastica . In un certo senso, Laura è uno di quegli attori che è stato fantastico per un decennio e poi si è raffreddato per un po' solo per continuare ad andare avanti e acquisire gradualmente l'esperienza e la saggezza necessarie per mantenerla rilevante e renderla ancora più interessante in alcuni punto. Seriamente, sembra che sia andata così la sua carriera, un po' su e giù in un modo molto misurato che non è così sempre più negativo che la gente si chiede come sia caduta così duramente, ma non si è nemmeno visto che sia mai stata una delle più importanti star di Hollywood, anche se è un'attrice pluripremiata che esiste da un po'.

Ci sono alcuni dei suoi ruoli che si sono distinti nel corso degli anni, come il suo tempo come Kit De Luca in Pretty Woman . Interpretare la parte della coinquilina erratica e impulsiva di Julia Roberts e la donna che insegna a Vivian (Roberts) come essere una prostituta. Questo ruolo era un po' strano dato che Kit era la migliore amica di Vivian, ma a volte sembrava essere un po' troppo selvaggio, e anche un po' risentita quando sembrava che Vivian fosse diventata un po' troppo elegante per i suoi gusti. Ma interpretava bene il ruolo ed era facile pensare che per quanto Kit potesse essere rischioso, era il tipo che poteva anche essere una grande amica e qualcuno che aveva a cuore gli interessi di Vivian a volte. Un paio di film dopo stava interpretando la parte di Crazy Cora in Quigley Down Under con Tom Selleck, e se il suo personaggio in Pretty Woman era eccentrico ed eccentrico, Cora era decisamente fuori di testa dato che era il tipo che semplicemente non riusciva a smettere di muoversi a volte e stava sicuramente operando senza tutte le luci accese al piano di sopra. Ma ha reso bella la parte ed è stata decisamente convincente.

Un ruolo, in particolare, ha a che fare con una miniserie appena finita su CBS All Access, The Stand. La miniserie originale andata in onda nel 1994 era un po' diversa dalla versione più recente, e Laura ha doppiato il ruolo di Nadine Cross, ma ha anche interpretato il ruolo combinato con aspetti di Rita Blakemoor da quando era una drogata di pillole e ha incontrato Larry Underwood a New York mentre stavano uscendo entrambi. È giusto dire che ha interpretato la parte un po' meglio di Amber Heard in qualche modo, ma c'erano un paio di modi in cui Heard era superiore semplicemente perché entrambe le miniserie erano abbastanza diverse da offrire un'esperienza leggermente modificata. Nadine Cross non ha avuto tanto tempo sullo schermo nella miniserie originale, e non era nemmeno lontanamente benvenuta da Madre Abigail. C'erano molte somiglianze dal momento che Nadine era ancora la favorita di Randall Flagg, e ha cercato di convincere Larry a riprendersela. E sì, le scene della morte erano entrambe ancora molto simili, ma la scena della morte nell'originale non era così grafica, e ha detto molto di più a Flagg prima di saltare da un balcone, senza rompere una finestra. Ma una delle sue battute migliori era qualcosa che alcuni di noi avrebbero potuto sperare nella nuova serie, ma è stata tralasciata, come dice 'Siamo morti, e questo... è... l'inferno!' A quel punto era già incinta e in deperimento, ma ha avuto i suoi momenti di lucidità. Ma sì, c'erano molti modi in cui Laura era molto migliore di Amber, specialmente quando si trattava di sedurre Harold. Se avesse avuto 20 anni in meno sarebbe stata un'aggiunta perfetta alla serie più recente.

I suoi ruoli televisivi sono stati anche molto divertenti da guardare da quando uno spettacolo è stato molto divertente da guardare, Sparami e basta! , è stato reso migliore solo dal fatto che aveva un cast eccezionale per aiutarla a sostenerla quando necessario, come David Spade, Wendie Malick, George Segal e molti altri, oltre a un certo numero di guest star. Dire che ha avuto una grande carriera e che sta ancora facendo le sue cose sarebbe esatto, ma è un eufemismo.