Che fine ha fatto Leslie Bega?


Ora che il reboot di 'Head of The Class' è in lavorazione, i fan della sitcom degli anni '80 si chiedono cosa sia successo al cast dal momento che nessuno di loro è rimasto attivo nel settore della recitazione. Leslie Bega era nella serie nel ruolo di Maria, e la sua carriera nell'industria cinematografica e televisiva è svanita con il suo ruolo più popolare di Valentina in 'I Soprano'. Pertanto, non ci resta che chiederci cosa le sia successo ed ecco cosa sappiamo della sua carriera allora e ora.

Ha sempre voluto fare l'attrice

Fin da bambina, Leslie sapeva di voler diventare un'attrice grazie a sua madre, che descrive come una star del teatro. Leslie accompagnava sua madre ai suoi musical e finiva per dormire nella buca dell'orchestra dove era esposta a tutti i tipi di musical. Alla fine di tutte le produzioni in cui ha recitato sua madre, Leslie conosceva a memoria ogni canzone. Poiché a differenza di oggi, non c'era nessuno che le impedisse di raggiungere le sale dei costumi, l'attrice si intrufolava in esse, si travestiva e cantava recitando come i diversi personaggi che aveva visto durante gli spettacoli. Un giorno è stata catturata e ha trovato la sua strada sul palco esibendosi di fronte a un pubblico invece dei suoi spettacoli segreti.

Leslie ha iniziato a recitare all'età di sei anni e la sua prima commedia è stata 'The Patriots' che, a differenza dei musical a cui si era abituata, era una commedia. Si innamorò di vari drammaturghi, tra cui Shakespeare e trascorreva il suo tempo a leggere commedie, indipendentemente dal genere; per fortuna, aveva una biblioteca a sua disposizione. Con il suo amore per il teatro già cementato dalla sua esposizione, si è vestita come un personaggio di Star Trek e ha incontrato un agente teatrale che è stato spazzato via dalla creatività di Leslie. Prima che se ne rendesse conto, la sua carriera di attrice era in ascesa, passando dal palcoscenico ai set commerciali. La sua prima pubblicità è stata la pubblicità della Pepsi di Michael Jackson, e in tutta la sua infanzia, Leslie ha fatto almeno 100 pubblicità secondo la sua intervista con The WebShow .

Ha sospeso la sua carriera

Quando Leslie era adolescente, la sua carriera nel cinema e in televisione era decollata; nel 1984, è stata una ballerina in 'Breaking' e nel suo sequel 'Breakin'2: Electric Boogaloo'. È stata anche scritturata in 'Highway to Heaven' e 'Ai confini della realtà' prima di diventare un cast regolare in 'Head of The Class'. Poco dopo la conclusione della serie, Leslie ha filmato 'Mobsters' nel 1991 e poco dopo ha incontrato il suo ex marito Jon Farris quando la sua migliore amica l'ha invitata a una festa. La migliore amica di Leslie che ha finito per essere la damigella d'onore al suo matrimonio con Jon le ha detto che un gruppo di musicisti australiani avrebbe partecipato alla festa e uno di loro sarebbe stato suo marito. Bene, le parole dell'amico si sono avverate e Leslie e Jon hanno iniziato a frequentarsi.


Secondo Married Wiki , la sua relazione con il musicista è la più famosa, sebbene l'attrice abbia anche alcune altre celebrità tra cui Charlie Sheen nella sua lista di appuntamenti. Jon ha proposto a Leslie un antico anello di diamanti il giorno di San Valentino che hanno trascorso al Bel Air Hotel Restaurant. Ovviamente, l'attrice avrebbe dovuto sapere che sarebbe successo qualcosa perché, per la prima volta da quando hanno iniziato a frequentarsi, Jon ha indossato un abito a cena. La coppia si è sposata nel 1992 ma ha divorziato nel 1999. Leslie ha confessato di aver sospeso la sua carriera di attrice per viaggiare per il mondo con il marito musicista poiché la sua band era all'apice del suo successo.

Essere scappato via come attrice

Leslie ha rivelato che dopo essere stata in 'Mobsters', tutti gli altri lavori successivi hanno mostrato che era già stata indotta a interpretare una ragazza mafiosa o una prostituta. Quindi è arrivata in 'The Sopranos' dove interpretava la ragazza di Tony Soprano. Tuttavia, approdare al ruolo di una serie televisiva che resta tra i migliori spettacoli di tutti i tempi non è stato facile. All'epoca, i direttori del casting stavano cercando qualcuno per interpretare Valentina senza fortuna, e quando il manager di Leslie le ha parlato dell'apertura, ha avuto l'influenza. Dal momento che non poteva volare a New York, ha dovuto fare un'audizione su nastro di 25 pagine della sceneggiatura che ha fatto registrando sul videoregistratore della sua amica.


Ha prenotato la parte e James Gandolfini che interpretava Tony le ha inviato tre dozzine di rose nel loro primo giorno di riprese che hanno aiutato a costruire un po' di chimica tra i due. Leslie ha scherzato su di lei intervista a Entertainment Weekly che ha avuto più sesso sullo schermo che nella vita reale. Anche se temeva di essere incasellata, il suo personaggio in 'CSI' è stato descritto come diametralmente opposto a quello di Valentina La Paz in 'I Soprano'.

Ora è un agente immobiliare

Leslie ha lasciato i suoi giorni di recitazione alle spalle e sul suo sito web, Leslie ostenta la sua esperienza nel mercato immobiliare, avendo comprato la sua prima casa quando aveva solo 17 anni. Ha una vasta gamma di competenze, anche in architettura, acquisite dal suo impiego in una società con sede in Australia che si occupa di architettura e design. L'agente immobiliare ha fondato la sua società di intermediazione immobiliare commerciale dopo aver lavorato per la Peak Company a Beverly Hills. È diventata un'esperta in acquisizioni di terreni, sviluppi e investimenti che l'hanno portata a essere reclutata da Sotheby's International Realty; è valutata tra i primi 1% broker dell'agenzia.


Leslie continua a pubblicizzare proprietà di prima qualità come indicato da un annuncio sul Los Angeles Times a settembre 2019. La sua esperienza di intermediazione immobiliare l'ha anche portata a comparire in 'Million Dollar Listing' e 'Selling LA' mentre la carriera di Leslie come attrice l'ha aiutata la sua terra una lista di clienti famosi. Dal momento che è stata nel settore immobiliare negli ultimi 18 anni, è sicuro dire che si trova a suo agio sul campo e non cambierà marcia in qualunque momento presto.