Che fine ha fatto Linda in Blue Bloods?


Se sei un grande fan dello show televisivo Sangue blu , probabilmente avrai notato ormai che uno dei personaggi principali dello spettacolo, Linda, non c'è più. Se hai difficoltà a ricordare o hai appena iniziato a guardare, Linda è stata interpretata da Amy Carlson. In realtà, Carlson ha deciso che era tempo per lei di esplorare altre opzioni dopo otto stagioni gratificanti nello show. Sebbene la decisione sia stata difficile, ha scelto di uscire alla conclusione della stagione 8 e quindi la premiere della stagione 9 è iniziata con la notizia della morte del suo personaggio.

Questo è stato un po' difficile per i produttori dello show perché ammettono prontamente che tutti coloro che suonano lì sono diventati una specie di famiglia allargata. In quanto tali, si sentivano davvero come se avessero avuto un lutto in famiglia per così dire. È stato difficile anche per gli attori, che si erano abituati a recitare al fianco di Amy Carlson per diversi anni. Nello spettacolo, ha interpretato la moglie del detective Danny Reagan. Nella vita reale, l'intero cast stava lottando con la sua assenza. La trama avrebbe potuto renderlo ancora più difficile, poiché suggeriva che fosse stata uccisa. Tuttavia, in realtà serviva a due scopi. Ha dato agli scrittori l'opportunità di esplorare alcune trame che non sarebbero state possibili altrimenti, rinvigorendo efficacemente lo spettacolo e accendendo l'interesse tra i vecchi e nuovi fan. Ha anche dato agli attori l'opportunità di esprimere le proprie emozioni davanti alla telecamera. Molte delle emozioni che vedi negli episodi sono molto genuine, poiché hanno lottato per trovare una nuova identità senza un membro chiave del cast.

Una delle cose di Blue Bloods è che lo spettacolo è allo stesso tempo creativo e frustrante a volte quando si tratta della sua narrazione. Gli scrittori riescono ad agganciarsi a queste fantastiche trame, ma tengono le persone appese per così tanto tempo che sei pronto a urlare prima che la storia si risolva finalmente. In alcuni casi, giocano semplicemente con la tua mente e non si risolve mai, lasciandoti pensare a tutti i tipi di scenari nella tua mente. È il caso della morte di Linda Reagan. Puoi scommettere che questa è una storia che si estenderà per un periodo di tempo molto lungo, con cui gli scrittori stuzzicheranno il pubblico di tanto in tanto. Dal loro punto di vista, ha senso farlo. Hanno l'opportunità di attirare più membri del pubblico e mantenere la loro attenzione concentrandosi su aspetti della storia e possono anche creare alcune trame emotive basate su un singolo momento nel tempo. Sarebbero pazzi a non approfittarne, anche se fa aspettare i fan con il fiato sospeso.

In breve, qui è successa la stessa cosa che succede a molti programmi televisivi che hanno abbastanza successo da andare avanti per un certo numero di anni. Non fallisce mai. Le persone hanno la tendenza ad andare e venire dopo aver fatto uno spettacolo per così tanto tempo. Per un attore, può iniziare a sentirsi stagnante nell'acqua quando interpreta lo stesso personaggio più e più volte per quasi un decennio. Se ti fermi a pensarci, non ti imbatti nemmeno in così tante persone che riescono a mantenere un singolo lavoro per un periodo di 10 anni o più, quindi è chiedere molto a un attore di continuare a recitare lo stesso ruolo giorno dentro e fuori senza esplorare nulla di diverso.


Quando tutto è stato detto e fatto, la ragione per cui Amy Carlson ha lasciato lo show è esattamente per quelle stesse ragioni. Voleva semplicemente avere l'opportunità di allungare le ali e vedere cos'altro poteva fare. Una delle più grandi paure degli attori che interpretano lo stesso ruolo per un lungo periodo di tempo è essere tipizzati in quel ruolo, rendendo estremamente difficile per loro ottenere qualcosa che si discosti da quel particolare tipo di personaggio. Dal momento che amano essere sfidati e interpretare altri ruoli che sono molto diversi, ha senso solo che questo possa iniziare a pesare molto su un individuo dopo aver fatto la stessa cosa per così tanto tempo.

Non c'è dubbio che la sua assenza si farà sentire. Il suo personaggio era una forza da non sottovalutare e ci mancherà. Tuttavia, le trame che si verificano a causa della sua morte sono ancora più avvincenti di molti degli episodi che sono stati precedentemente trasmessi.