Che fine ha fatto Mary Gross?


solo guardandola Mary Gross sembra davvero essere il tipo di donna che non alzerebbe la voce o nemmeno tenterebbe di essere conflittuale se potesse evitarlo, e questo è il tipo di personaggio che ha interpretato in molti dei suoi ruoli poiché ha sicuramente funzionato. Come comica e attrice, tuttavia, è stata assolutamente fantastica durante la sua carriera e mentre alcune persone potrebbero non riconoscerla facilmente potrebbe essere dovuto a quella stessa qualità poiché da sola si distingue abbastanza facilmente, ma quando è circondata da altri attori e più forte personalità che aveva davvero bisogno di essere presentata o che le fosse data una parte pertinente alla storia principale in modo che potesse effettivamente brillare un po' di più. Detto questo, è ancora una persona abbastanza facile da ricordare una volta che approfondisci la sua filmografia e scopri perché è stata importante a modo suo. Dopotutto è un'allume di SNL e anche se ciò potrebbe non significare tanto quanto una volta faceva parte della settima stagione dello spettacolo, che è stata fortunata ad andare in onda poiché la sesta stagione è quasi finita. Ma anche su SNL è stata un po' sottovalutata per quello che ha fatto dal momento che ci sono volute altre personalità per farla davvero brillare in grande stile. Suo fratello, il famoso attore Michael Gross, è esattamente l'opposto di quanto potrebbe essere con i suoi personaggi mentre è andato sullo schermo e si è distinto in grande come il suo personaggio più grande della vita, in particolare quello di Burt Gummer dei film Tremors, è riuscito a procurargli il tipo di attenzione che Mary avrebbe potuto facilmente avere, ma che in qualche modo gli era sfuggita.

La sua lista di apparizioni è davvero impressionante dal momento che ha interpretato molte parti minori e ha assunto altri ruoli che l'hanno mostrata in un modo molto più grande. Eppure, nonostante tutto ciò, ci sono probabilmente molte persone che potrebbero doverle dare una seconda occhiata per pensare davvero a dove l'hanno vista prima e perché è un nome che vale la pena ricordare. Altri potrebbero essere stati troppo giovani per ricordare o semplicemente non aver visto nulla con lei per preoccuparsene davvero così tanto, il che è davvero triste dal momento che è stata una gradita aggiunta a molti film con il suo tono morbido e i suoi modi senza pretese. Se ti ricordi ha interpretato l'insegnante di Charlie in Il Babbo Natale , anche se il suo ruolo era molto limitato e come puoi probabilmente immaginare è stato pesantemente messo in ombra nel momento in cui Tim Allen ha iniziato a parlare. È così che sembra essere gran parte della sua carriera, tuttavia, dal momento che non è stata davvero la voce più forte nella stanza anche quando la sua dovrebbe essere la più predominante. Alcune persone semplicemente non hanno una voce forte e non si proiettano tanto quanto gli altri e si vede in grande stile quando accade questo genere di cose. Ma ciò che Mary non aveva in termini di presenza, lo compensava con la persistenza poiché continuava a tornare più e più volte e ciò che le mancava di forza lo compensava presentandosi in uno spettacolo, un film dopo l'altro. Si è ritirata dalla recitazione nel 2012 e al momento è un po' difficile dire cosa sta facendo dato che non ci sono molte informazioni da avere su di lei quando si tratta di Internet. Strano non è vero, come una risorsa che può essere utilizzata per trovare qualcuno a chilometri di distanza sia così limitata quando si tratta di informazioni? Ovviamente ha più a che fare con la quantità di informazioni che una persona è disposta a dare, che in questo giorno e può essere un'arma a doppio taglio quando ci si pensa davvero.

Ma negli ultimi 8 anni è bello pensare che Mary abbia vissuto una vita più tranquilla che probabilmente le è piaciuta ed è stata in grado di seguire i suoi ritmi invece di dover affrettarsi per un ruolo dopo l'altro così spesso. Questa è sicuramente l'unica cosa che molte persone tendono a perdere quando parlano di celebrità, il fatto che devono affrettarsi per i concerti proprio come le altre persone cercano di affrettarsi per il loro lavoro. È difficile equiparare davvero un lavoro che guadagna da migliaia a milioni di dollari con un lavoro che rende il salario minimo, ma una volta che un attore si mette davanti alle telecamere e mostra di avere quello che serve per farcela nel business, come Mary ha fatto ad un certo punto , diventa un bisogno costante di fare di più, di ottenere di più e di dimostrare di valere di più. Mentre alcuni continuano a mostrare quanto valgono, altri tendono a stancarsi dopo un po' e vogliono solo rallentare e tornare indietro. Si spera che nel caso di Mary questo sia ciò che è stata in grado di fare.