Che fine ha fatto Nicolette Scorsese?


Alcuni attori sono ricordati per i loro grandi ruoli e per il modo straordinario in cui hanno ipnotizzato il pubblico con le loro abilità e il loro innegabile talento. Altri attori, tuttavia, come Nicolette Scorsese, non vanno molto da nessuna parte nonostante siano ricordati con affetto per uno o due ruoli che hanno interpretato quando erano più giovani. Se senti il suo nome, potresti ricordare subito Nicolette dal momento che non è riuscita a fare molto dopo l'unico ruolo che l'ha fatta notare. Ma se ti capita di guardare il film che viene mostrato ogni Natale più e più volte, probabilmente avrai una buona idea del perché è ancora ricordata con tanto affetto. Alcuni attori vengono ricordati per i ruoli più semplici, ma poi alcuni di loro vengono ricordati perché il loro ruolo è stato in realtà uno di quelli che hanno avuto un impatto memorabile nel film in cui erano.

Nicolette è ovviamente una di queste ultime.

Non è imparentata con Martin Scorsese.

Ha lavorato con il famoso regista ma non è in alcun modo imparentata con lui come qualcuno potrebbe pensare. Ci sono molti di quelli a Hollywood che hanno gli stessi cognomi degli altri ma non sono imparentati ed è una domanda costante che viene posta a coloro che hanno lo stesso nome di celebrità famose. È anche una domanda che probabilmente diventa molto stancante poiché nel momento in cui qualcuno impara il proprio cognome probabilmente iniziano a tempestarli di domande riguardanti l'individuo fino a quando non si rendono conto che la persona non è in alcun modo un parente o addirittura un amico della persona menzionata . Quindi lasciamo perdere questo momento, lei e Martin hanno lavorato insieme ma per il resto non sono affiliati.

Il suo ruolo più importante è stato in Vacanze di Natale.

La ragazza dietro il bancone, Mary, era il suo ruolo più grande e accattivante. Ha gironzolato per Hollywood raccogliendo altri ruoli dopo questo, ma di tutti loro questo è quello che la gente ricorda di più. Anche se una persona non conosce il suo nome, probabilmente la ricorderà per essere la donna nel negozio con cui Clark Griswold stava flirtando durante le vacanze di Natale, e la donna che sognava di tuffarsi nella sua inesistente piscina nel cortile sul retro, completamente nuda con indosso solo un sorriso.


Riuscì a rimanere in giro per oltre un decennio fino a circa il 2000, quando si allontanò silenziosamente da Hollywood. In effetti la sua ultima apparizione pubblica è stata a una mostra d'arte nel 2006, e da allora è stata piuttosto scarsa. Se qualcuno la riconoscesse ora sarebbe un po' casuale dato che sembra un po' diversa dai suoi giorni più giovani, quando poteva sicuramente girare la testa. È ancora un knockout per essere onesti, ma il tempo è riuscito a fare il suo dovere e lei è decisamente invecchiata. Ma per quanto riguarda Hollywood è rimasta lontana per quasi due decenni ormai. Nonostante abbia recitato in film a basso budget e film per la TV, non è mai riuscita a superare le scene in cui si trovava durante le vacanze di Natale. Questo film è stata la sua grande occasione, o avrebbe dovuto esserlo, dato che recitava con uno dei comici più divertenti dell'epoca e si aspettava che raggiungesse i grandi campionati non molto tempo dopo.

Ma il destino non è stato proprio il tipo perché in verità la sua carriera non è andata da nessuna parte e alla fine era ovvio che non avrebbe assistito a una rinascita. È un peccato perché molti attori tendono a vivere questo genere di cose. Arrivano con un bell'aspetto, con un aspetto brillante, e poi la loro carriera non va come vorrebbero e diventano meno di un fuoco di paglia, più come un pop e uno sfrigolio che a un certo punto aveva il potenziale per essere qualcosa. Senza offesa per Nicolette, ma mentre il suo ruolo in Vacanze di Natale è memorabile e fa ridere ogni volta che il film viene mostrato o cresciuto in una certa compagnia, è stato meno del necessario per darle davvero la spinta di cui aveva bisogno diventare un'attrice seria. Il fatto che sia andata avanti per un po' è una specie di ispirazione, ma sfortunatamente non ha fatto molto, quindi è più facile dire che è stato più come prolungare l'inevitabile.


Non si sa davvero cosa stia facendo ora perché nessuno si è davvero preso il tempo per scoprirlo. Tutto quello che sappiamo è che ha fatto la sua offerta per diventare un'attrice nel corso della giornata e quando ciò non è andato a buon fine, alla fine è andata per la sua strada. Ha avuto una possibilità in una volta, ma le cose non si sono allineate e di conseguenza non ne è mai uscito nulla. È ancora ricordata come Mary, quindi è almeno qualcosa.