Che fine ha fatto Mia Sara?


Ricordi la ragazza sofisticata e amante del divertimento di Ferris Bueller, Sloane? Se hai visto lo spettacolo Day Off di Ferris Bueller, allora potresti avere un'idea di chi fosse Sloane Peterson. Mia Sara, che ha interpretato l'elegante e di classe Sloane, ha fatto irruzione nella scena del film con un botto e ha lasciato un segno nella mente di tutti con la sua recitazione unica ed eccellente. Forse il nome Mia Sara evoca l'immagine di un'enigmatica principessa Lilli? Ad ogni modo, Mia Sara era un grande affare, ai tempi. L'attrice, tuttavia, è caduta fuori dai radar sin dai suoi tempi d'oro e non ha fatto notizia per un po' di tempo. Allora, cosa è successo veramente a Mia Sara? Questo articolo descrive in dettaglio cosa ha fatto l'attrice e ti porta indietro nel tempo. Rivisita l'anno che ha reso il nome Ferris Bueller un nome familiare e liceale.

Chi è Mia Sara?

Per coloro che non conoscono chi sia Mia Sara, è nata come Mia Sarapochiello il 19 giugno 1967, dalla fotografa e stilista Diana, e dal fotografo e artista Jerome. È nata nella tradizione cattolica romana ed è di origine italiana. Sara ha frequentato la St Ann's School a Brooklyn, New York.

La sua carriera

Mia Sara ha ottenuto la sua svolta nella recitazione nel 1985 interpretando la principessa Lilli in un film di fiabe di Ridley Scott intitolato Legend. Tuttavia, il suo ruolo di Sloane Peterson nel film Day Off di Ferris Bueller nel 1986 è stato quello che l'ha messa sulla mappa e ha dato il tono alla sua carriera di attrice. Nel 1987, è apparsa in una miniserie chiamata Queenie, e nel 1992 ha avuto un ruolo in un film diretto da Sidney Lumet chiamato A Stranger Among Us. Nel 1994 ha recitato al fianco di Jean Claude van Damme in un film chiamato Timecop, che è stato un successone. Per il suo ruolo nel film Timecop, ha vinto il Saturn Award per la migliore attrice non protagonista. Nel 2001 ha ottenuto il ruolo di Molly Connor nel film The Impossible Elephant. Ha anche recitato in serie televisive come lo spettacolo di fantascienza Time Trax in cui interpretava Annie Knox. È anche apparsa come Dr. Harleen Quinzel nella serie di breve durata Birds of Prey.

La vita personale di Sara

Secondo Wikipedia , nel 1996, Mia Sara si è sposata con il figlio di Sean Connery, Jason Connery. I due hanno avuto un figlio nel 1997 chiamato Dashiell Quinn Connery. Sfortunatamente, la coppia ha divorziato nel 1992. Sara si è risposata con il figlio maggiore di Jim Henson, Brian Henson. La coppia si era incontrata sul set del film Jack And The Beanstalk: The Real Story diretto da Henderson. I due hanno una figlia nata nel 2005 chiamata Amelia Jane Henson.


Girare a Ferris Bueller da adolescente non è stato emozionante per lei

Mia Sara ammette che realizzare il film Day Off di Ferris Bueller è stato illuminante per lei come attrice, ma ha anche ammesso di avere attacchi di ansia. Secondo la lista , era l'unica adolescente sul set del film campione d'incassi. Questo, come ricorda, era piuttosto imbarazzante per lei. Ha affermato che il cast era divertente e adorabile con cui lavorare ed essere in giro, ma si sentiva fuori dal profondo e odiava che i suoi anni dell'adolescenza fossero commemorati. Ha anche aggiunto che si sentiva a disagio con la pubblicità derivante dal successo dello spettacolo. Sara ha notato che se il film fosse stato girato con le folli critiche di oggi, sarebbe strisciata in un buco e non sarebbe mai uscita.

C'è stato un inferno sul set della leggenda del film

Anche Sara non ha molti bei ricordi del film Legend. In un'intervista alla fine degli anni '80 con Eye On The Movies, con Corey Brunish, ha affermato che lavorare su una leggenda non era una favola. Ha detto che c'è stato un inferno che ha raso al suolo lo studio. Mentre lo spettacolo continuava le riprese, l'esperienza è stata piuttosto traumatica poiché lo spettacolo stesso presentava molte scene ambientate più o meno all'inferno.


Allora, cosa è successo alla splendida Sloane di Ferris Bueller?

Come accennato in precedenza, Ferris Bueller è stato il ruolo che ha portato la star alla celebrità. È andata avanti per prenotare molti ruoli nella sua carriera. Tuttavia, secondo AOL , Mia Sara è per lo più in pensione dalla recitazione ora. Attualmente ha un lavoro a tempo pieno e comporta essere una madre devota per i suoi due figli. Ha dichiarato che il suo ruolo di Sloane in Ferris Bueller è per lo più imbarazzante per i suoi figli. Penseresti che anche dopo 30 anni dal suo ruolo più iconico, sarebbe stata comunque riconosciuta. Tuttavia, ha notato che occasionalmente alcune persone si avvicinano a lei e la riconoscono, ma la maggior parte non sa da dove l'hanno vista. Ha affermato che la maggior parte delle volte, la gente pensa sempre di essere andata al liceo con lei. Sara ha persino scritto una poesia intitolata 'Not Your High School Girlfriend'. Ha affermato che le era stato permesso di mantenere la sua iconica giacca con frange bianche dopo che lo spettacolo aveva concluso la produzione. Da allora l'ha smarrita, però.

Fa poesia oggigiorno

Sebbene al giorno d'oggi non si dedichi molto alla recitazione, Mia Sara si è dedicata alla scrittura di poesie, un hobby che trova appagante. Nel 2016, l'attrice ha rivelato che recitare non era nemmeno la sua priorità e che non le piaceva molto. Ha affermato che era qualcosa che sentiva di dover fare. Per lei recitare era più un lavoro che un hobby. Shea ha ammesso che le mancava la spinta necessaria per essere un'attrice importante. Valuta la scrittura come la sua vera passione e ha persino un sito web ufficiale. I suoi crediti di scrittura continuano a crescere mentre ha scritto alcuni saggi perspicaci.


Pensieri finali

Non tutti sono tagliati per il grande schermo. Mentre alcuni si aggrappano alla loro fama un tempo disponibile, altri come Mia Sara la trovano vana e decidono di fare un passo indietro. Mia Sara potrebbe aver abbellito i nostri schermi per gran parte degli anni '80 fino ai primi anni 2000, ma l'ombra di Sloane Peterson incomberà per sempre su di lei come una nuvola oscura.