Perché i fan di Boba Fett sono indignati per il nuovo set LEGO?


Vedendo entrambi i lati di questa discussione attuale che sta accadendo tra i fan e, beh, solo con i fan poiché la Disney non ne parla mentre rimuovono silenziosamente tanto menzione di Slave 1 , il nome della nave capitanata dal cacciatore di taglie più famoso dell'universo di Star Wars. In verità, è un nome, e a volte i nomi non contano così tanto, ma quando un nome è stato usato per decenni e non è stato trovato un solo problema con esso, allora la folla svegliata dovrebbe probabilmente scegliere un altro obiettivo e andare avanti . L'unico problema è che questo non è il lavoro della folla sveglia a meno che la Disney non si sia ufficialmente unita a quei ranghi. Questa è una decisione che la Disney ha preso per sostituire il nome della nave di Fett e i fan non ce l'hanno. Slave 1 è stato il segnale di chiamata per questa nave per così tanto tempo che molti fan stanno già affermando che non chiameranno questa nave in altro modo, qualunque cosa accada. Questo è uno di quei momenti confusi in cui non si può fare a meno di chiedersi perché nel mondo una società come la Disney non ha ancora capito cosa succede quando si scherza con una formula nota, sono destinati a ottenere più disordine di quanto ricercato.

Il nome della nave è apparentemente un problema per molte persone, specialmente ora che si è visto che le parole fanno male, i ricordi fanno male e tutto può ferire se viene forzato in una prospettiva che offende le persone. Il motivo per cui la Disney lo sta facendo è che è 'migliore dal punto di vista del marketing', il che probabilmente avrebbe dovuto essere ovvio poiché se farà soldi, allora sono tutti a favore. Se è qualcosa che presenta un rischio, ovvero quasi tutto in questi giorni, allora è destinato a succedere che le cose cambieranno. Il fatto che il nome della nave sia in circolazione da un po' di tempo non significa nulla per la Mouse House poiché qualsiasi cosa sotto il loro ombrello dalle orecchie di topo si adatterà o verrà presa a calci sul marciapiede e avrà un lavoro di retcon su di essa. Ma la cosa divertente qui è che poche o nessuna persona ha mai menzionato il nome della nave, e anche quando lo fanno, non c'è stata nessuna grande controversia che sia mai stata abbastanza forte da infastidire i fan. Quindi la Disney sta reagendo un po' in modo eccessivo? Sì, non ci sono dubbi.

Ecco un altro motivo per cui è ridicolo, dal momento che se lo sono tirerò fuori lo Slave 1 1 di Star Wars per 'scopi di marketing', allora forse dovrebbero andare avanti e retcon alcune altre cose mentre ci sono. Che ne dici di Oola di Il ritorno dello Jedi? Dopotutto era una schiava di Twi'lek e aveva persino la catena attaccata a lei per dimostrarlo. Che ne dici di Leia nel suo vestito da 'schiava' che ha causato alcuni mormorii nel corso degli anni? Poi c'è il fatto che Chewbacca era in catene a un certo punto, e che molti wookie sono stati visti in catene in tutta Rebels. Non si può dimenticare che anche Anakin e sua madre, insieme a molti altri su Tatooine, erano schiavi. La Disney ha intenzione di riconvertire tutta La minaccia fantasma per adattarla alle proprie strategie di marketing? Non c'è niente di cui arrabbiarsi, ma sicuramente, qualcosa su cui mettere in discussione poiché suona piuttosto sciocco quando si pensa che stanno per togliere il nome di una nave dal mercato ma non penserebbero nemmeno di toccare il resto del franchise, che tratta della schiavitù reale in alcune parti della storia.

Come molti altri, non mi interessa che Slave 1 venga tolto come nome della nave poiché alla fine la Disney dovrà affrontare questa concessione miope alla folla svegliata. Non danneggerà le vendite, questo è certo poiché le persone continueranno a comprare cose. Ma forzare questo cambiamento in atto quando Il libro di Boba Fett uscirà entro la fine dell'anno rende questa situazione decisamente imbarazzante poiché finché la Mouse House continua piegando il ginocchio aziendale a una folla ipersensibile che è pronta a divorarsi da un momento all'altro, è come se non si fermassero a meno che qualcuno o qualcosa non li riporti in sé.


Onestamente, entrambi i lati dell'argomento sono ridicoli dal momento che è solo un nome, anche se a molti di noi fan di Star Wars interessa da quando è in circolazione da così tanto tempo. Ma d'altra parte, la Disney sta iniziando a rivelare che è più preoccupata per la sua immagine pubblica rispetto ai fan che aiutano a sostenerla guardando, acquistando e godendosi il suo materiale. Uno di questi giorni è destinato a succedere che la Disney dovrà trovare un compromesso che funzionerà per entrambe le parti poiché a partire da ora, non è questo.