Perché Jon Bernthal non dovrebbe essere il Wolverine del MCU?


Prima che Jon Bernthal assumesse il ruolo del più grande antieroe del Marvel Cinematic Universe, una volta faceva parte di quello che era il più grande spettacolo televisivo. Se sei un fan di The Walking Dead di AMC, allora lo ricorderai quando faceva parte dei suoi giorni di gloria. E poi le cose si sono complicate molto per la serie, ma purtroppo il suo personaggio Shane non è rimasto molto a lungo. Ma almeno è durato più a lungo di quanto non sia durato nei fumetti. In realtà ero un fan di Shane ed è principalmente grazie alla fantastica performance di Jon Bernthal. Lo dirò e basta, ma la seconda stagione è seriamente sottovalutata e darò molto credito a Shane. Non ero molto felice quando è morto, perché penso che il suo personaggio avesse molto da offrire nelle stagioni future.

Tuttavia, dopo la fine del suo breve periodo in The Walking Dead, Jon Bernthal ha trovato un ruolo più importante in una serie televisiva che alla fine gli è valso un ruolo da protagonista. No, non Mob City di Frank Darabont, che non ho visto. Sembrava bello, ma purtroppo non è durato troppo a lungo. Il ruolo a cui mi riferisco è molto più grande e si svolge nel più grande universo cinematografico di sempre.

Ma prima che Jon Bernthal avesse il suo spettacolo, ha interpretato il ruolo di un personaggio secondario in un altro spettacolo. Per tutti voi fan della Marvel, ricordate quando gli spettacoli di Netflix erano considerati canonici per il Marvel Cinematic Universe? Lo faccio, e per la maggior parte, erano alcuni pezzi davvero fantastici di narrazione di supereroi. Sono ancora considerati canonici per l'MCU? È difficile da dire, ma se me lo chiedi, dovrebbero tenere almeno la metà di quello che c'era in quegli spettacoli.

E per quanto riguarda Jon Bernthal, dovrebbe rimanere nei panni di Frank Castle, l'eroe vigilante più violento di tutti i fumetti. Sono ancora molto turbato dal fatto che lo show di Punisher sia stato cancellato dopo la seconda stagione, proprio quando ha deciso di abbracciare completamente il suo ruolo di Punisher. Ma nonostante la cancellazione dello show, spero che vedremo di nuovo quella versione di Frank Castle. Secondo me, Jon Bernthal è il miglior Punitore che abbiamo mai avuto. Diamine, non appena è stato annunciato che avrebbe interpretato il vigilante nella seconda stagione di Daredevil, ho capito che lo avrebbe ucciso. Sì, lo intendo sia in senso figurato che letterale.


Se non sei un fan di Walking Dead, va bene. Tuttavia, dopo aver visto la seconda stagione, mi sono convinto che Jon Bernthal fosse la scelta perfetta per interpretare Frank Castle del MCU. Era così brillante nel catturare la rabbia, il pessimismo e l'incessante perseguimento dei suoi obiettivi che assomiglia davvero al Punitore. Tutto questo è stato interpretato da lui quando ha interpretato Shane, un personaggio che ha superato la linea dell'antieroe un po' più di Frank Castle. È un peccato che il personaggio non abbia mai avuto un vero e proprio arco di redenzione, ma questo è anche The Walking Dead per te.

Ne parlo perché mentre molti fan della Marvel adorano guardare Jon Bernthal nei panni del Punitore, sembra che vogliano anche che interpreti un altro popolare eroe Marvel. Chiedi a chiunque dovrebbe interpretare il Wolverine dell'MCU e potrebbero dire il suo nome. Ok, quindi non è una cattiva scelta, molto lontano da esso. Diamine, se non avesse già interpretato Frank Castle, probabilmente sarebbe una delle mie scelte migliori.


L'unico problema è che Jon Bernthal ha già assunto il ruolo di un grande eroe Marvel. Ora puoi mettere in discussione lo stato degli eroi di Netflix e sarebbe un punto giusto. Fanno ancora ufficialmente parte dell'MCU? È un po' difficile da dire, considerando che l'intera fase Marvel di Netflix era una specie di universo a sé stante. È iniziato con Daredevil, poi si è preso del tempo per sviluppare alcuni altri eroi, che alla fine hanno portato a The Defenders nel 2017. È molto simile a come sono stati creati The Avengers, ma la grande differenza è che alla maggior parte delle persone è piaciuto The Avengers. I difensori, d'altra parte, non hanno ricevuto lo stesso tipo di accoglienza positiva. Mancavano molti elementi che rendessero The Avengers fantastico e, ad essere onesti, l'intero evento sembrava anticlimatico.

Bene, è una buona cosa che Jon Bernthal non fosse davvero necessario per The Defenders perché Frank Castle non si adattava allo spettacolo. Va bene, perché Frank Castle è sempre stato conosciuto per essere un tipo di eroe solista. Non è difficile capire perché, considerando che gli piace un po' troppo l'uccisione di criminali. Tuttavia, penso che sarebbe da pazzi rifondere Frank Castle e far andare avanti Jon Bernthal. Non ho davvero dubbi che sarebbe un buon Wolverine, ma The Punisher sembra proprio il ruolo per cui è nato.


Per quanto riguarda il suo futuro come The Punisher nell'MCU, a questo punto è in sospeso. Da quello che ho raccolto, Kevin Feige ha detto che Jon Bernthal è uno dei pochi attori Marvel di Netflix che desidera mantenere. Se quelle voci sono vere, e spero che lo siano, allora potremmo vedere Jon Bernthal indossare di nuovo il teschio sul suo corpo. Lo spero sinceramente, perché ancora una volta, l'ha ucciso come Frank Castle. E con queste voci secondo cui il suo Punisher potrebbe tornare nella prossima serie Moon Knight, penso che possiamo aspettarci un'altra apparizione di Jon Bernthal Punisher.

E che dire del Wolverine del MCU? Se non Jon Bernthal, allora chi? Bene, questo è un altro argomento, ma il nostro ex Shane è bravo proprio dov'è. Kevin Feige, per favore, per favore, per favore, non rifondere Frank Castle. Lo stesso vale per Daredevil, Jessica Jones e Wilson Fisk. Se gli piacciono questi attori tanto quanto penso, allora sono sicuro che troverà un modo per riportarli nel MCU.

Quali sono i vostri pensieri, fan della Marvel? Pensi che Jon Bernthal dovrebbe passare a Wolverine o preferiresti che continuasse a giocare a The Punisher? Voglio dire, è un po' troppo alto, quindi perché non prendere un attore basso come lo stesso Wolverine? E no, non Daniel Radcliffe.