Perché Nightmare Before Christmas 2 non è mai successo?


Onestamente, perché dovresti scherzare con la perfezione? Perché potrebbe rendere Disney ancora una volta un carico di soldi è la solita ragione e l'unica cosa che è necessaria affinché la Mouse House continui a tirare fuori una vecchia idea dopo l'altra mentre cerca di renderla qualcosa di nuovo ed eccitante. Come Mike Floorwalker di Looper afferma che questa non è la peggiore idea del mondo onestamente dal momento che la Disney ha fatto abbastanza bene al botteghino prendendo vecchi titoli e dando loro una volta sopra e creando qualcosa a propria immagine. Ma Nightmare Before Christmas non ha davvero bisogno di un sequel, e ci sono un paio di ragioni per cui non è successo. Ad essere onesti, è qualcosa di cui essere grati poiché molti di noi possono probabilmente ricordare questo film della nostra infanzia o adolescenza ed è sufficiente affermare che era fantastico allora proprio come lo è ora. Questo è uno di quei film che puoi guardare praticamente in qualsiasi periodo dell'anno, ma durante questi ultimi mesi dell'anno diventa ancora migliore. Jack Skellington, Sallie, Oogie Boogie, tutto il cast tende ad illuminare lo schermo in un modo che è divertente da vivere e tende a ricordarci perché ci è piaciuto in primo luogo.

Ma tra i motivi per cui non abbiamo visto un sequel, per fortuna, c'è quello Tim Burton non aveva alcun desiderio di fare CG quando si trattava di uno dei migliori film che avesse mai realizzato. Il creatore e regista è in realtà molto affezionato ai suoi personaggi e non vuole vederli rovinati da qualcosa come la computer grafica, che non è difficile da capire, ma questo è l'unico modo in cui Disney, che ha preso il primo film, avrebbe eseguire un seguito. C'è anche l'idea che Burton e Danny Elfman , che ha fornito la musica per molti dei progetti di Burton, non sono stati in grado di andare d'accordo per un po'. Ma la ragione principale sembra essere il fatto che dovrebbe essere CG, che alcune persone potrebbero pensare che sia migliore della stop-motion in cui è stato fatto il film originale, ma altri direbbero che è destinata a rovinare l'intera cosa poiché semplicemente non sembra lo stesso. È molto vero che il processo in stop-motion sembra un po' instabile e non appiana i bordi irregolari che potrebbe avere la CG, ma sembra un po' più naturale poiché la CG inizia a sembrare troppo simile a un cartone animato, come David Christopher Bell di Cracked afferma, ed è stato visto rovinare gli effetti nei film poiché diventa poco più di un film d'animazione con alcuni suggerimenti di azione dal vivo inseriti nel mezzo per dargli una certa validità. In questo caso dovrebbe essere TUTTO in CG, e questo non sembra funzionare con Burton.

In realtà si dice che la Disney vorrebbe trasformare questo film in una versione live-action, che sarebbe un'idea orribile secondo la mia personale opinione. Se la computer grafica fosse un duro colpo per questo film, allora l'azione dal vivo sarebbe simile a una campana a morto, ironico lo so, che segnerebbe la fine prima ancora che i titoli di coda siano finiti. Quando ci pensi davvero, gli effetti e i cambiamenti che dovrebbero essere fatti per trasformarlo in live-action sarebbero assolutamente raccapriccianti, non importa in che modo una persona lo tagli. Pensaci, la casa di Jack è piena di alcuni dei mostri più cattivi e orribili che puoi immaginare, e se provi a dirlo Halloweentown è un buon esempio di ciò che potrebbe accadere, quindi potresti anche ammettere che il film sarebbe un flop e mezzo a differenza dei pochi altri film live action che sono andati abbastanza bene. Vuoi sapere cosa fa funzionare davvero un film d'azione Disney? Si attengono strettamente alla formula che è riuscita a far notare il film come un film d'animazione. In questo caso la Disney avrebbe bisogno di realizzare un film horror certificato che contenga alcune immagini davvero sorprendenti che probabilmente darebbero incubi ai bambini e sarebbero considerate troppo esplicite per essere un film adatto alle famiglie. E se non lo facessero, beh, allora il film sarebbe inutile dal momento che la versione per bambini ha ancora alcune immagini che spaventavano a morte i bambini ai tempi.

Ad un certo punto o in un altro sarebbe bello sentire qualcuno finalmente parlare e dire alla Disney di lasciar perdere e lasciare in pace alcuni dei classici mentre si concentra su materiale nuovo e innovativo che le persone potrebbero voler vedere. Date le loro risorse e la loro capacità di creare storie nuove ed emozionanti sembrerebbe che potrebbero lasciare in pace alcuni dei classici più amati. Ma nell'interesse di fare soldi, l'azienda farà cose che a volte non hanno senso.