Perché i fuorilegge di Show Street possono durare per sempre?


Il reality show televisivo 'Street Outlaws' non è la tazza di tè di tutti, ma ha raccolto un enorme seguito di appassionati di auto. È uno di quegli spettacoli che soddisfa le esigenze di visione di un pubblico di nicchia e contiene tutti gli elementi necessari per mantenere i fan interessati e tornare per di più. Alcuni hanno posto la domanda 'perché lo spettacolo è ancora in onda?' La risposta non è davvero così semplice. Per ogni hater, ci sono molte più persone che aspettano con impazienza ogni nuova stagione ed ecco perché crediamo che 'Street Outlaws' sia uno spettacolo che potrebbe durare per sempre.

È controverso

La gente ama un buon dramma e lo spettacolo 'Street Outlaws' è stato oggetto di contesa sin dalla sua prima messa in onda quasi sei stagioni fa. C'è stata una protesta pubblica contro i piloti per aver promosso l'atto illegale delle corse su strada e averlo reso affascinante. Coloro che si oppongono alla messa in onda dello spettacolo ritengono che incoraggi le persone a correre rischi stupidi che mettono a rischio se stessi e il pubblico in generale. Sebbene non ci siano dubbi sulla validità delle loro preoccupazioni, lo spettacolo incoraggia l'uso di rigidi protocolli di sicurezza, corrono su strade chiuse in un ambiente legale e 'controllato' e non infrangono la legge. Includono anche un disclaimer all'inizio di ogni episodio, scoraggiare gli spettatori dal provare queste acrobazie da soli. Sia che tu ami lo spettacolo o che creda che dovrebbe essere cancellato, gli spettatori sono attratti dalle controversie come le falene su una fiamma. Il dibattito continuerà sempre e spingerà gli irriducibili amanti delle corse su strada a mantenere lo spettacolo in onda a tempo indeterminato, se possibile.

Il dramma non finisce mai

Un altro elemento di ogni buon programma televisivo è la presenza del dramma. Alla gente piace vedere le loro star preferite aggrovigliarsi e persino litigare, ma le discussioni sono le migliori. È divertente e il dramma ci dà un motivo per tornare per un altro episodio per scoprire se la situazione si è risolta o se è ancora in corso. Il dramma stimola le nostre emozioni e ci dà una scarica di adrenalina. C'è molta adrenalina in rifornimento solo guardando le gare, ma è un ulteriore vantaggio vedere i piloti dentro le loro interazioni reciproche .

I personaggi sono interessanti

Durante le ultime cinque stagioni, abbiamo avuto il privilegio di conoscere un po' meglio il cast/i piloti. Le storie precedenti aiutano gli spettatori a connettersi con loro a un livello più personale. Le personalità sono forti e non hanno paura di litigare apertamente. Alcuni hanno avuto a che fare con lesioni gravi e altri sono rimasti senza lavoro o in carcere e gli spettatori possono relazionarsi con loro a livello personale. Sono tutt'altro che tipici, ma questa è una delle cose più belle di 'Street Outlaws', perché è qualcosa di molto diverso e persino unico, ed è bello vedere un nuovo pilota salire a bordo perché è solo un'altra persona da aggiungere al diversità del cast.


Anche il cast è legittimo racer

Doc, il cui vero nome è James Love, è un pilota di dragster e ama questo sport. Sia lui che Monza stanno lavorando per interessare la gente legittime gare di resistenza in pista . Non trascorrono solo il loro tempo e i loro talenti nella scena delle corse su strada. Le corse su strada e le corse di resistenza sono abbastanza simili nel loro design, ma i piloti legittimi portano i loro veicoli in pista per competere ed è uno sport che sta iniziando a vedere una rinascita.

Non c'è niente di illegale nello spettacolo

Sebbene 'Street Outlaws' possa sembrare un gruppo impreciso che fa cose illegali, non c'è nulla nello spettacolo che infrange la legge, indipendentemente dalle controversie attuali. Per ogni episodio sono stati ottenuti tutti i permessi dalle città e le autorizzazioni adeguate e ci sono agenti di polizia che entrano ed escono per assicurarsi che tutto sia fatto a norma di legge. In tutta onestà, potrebbero esserci alcune implicazioni, ma Discovery Channel è grande nel mantenere tutto aperto e onesto.


Ci sarà sempre un pubblico per 'Street Outlaws'

La più grande popolazione di spettatori è costituita da uomini di età compresa tra 18 e 54 anni ed è il programma televisivo numero uno che questo gruppo ha visto nella seconda stagione. In effetti, le statistiche di questa stagione hanno mostrato che 2,57 milioni di persone si sono sintonizzate. Con ottimi ascolti e finché ci saranno persone che amano le auto veloci e il brivido sia delle corse su strada che delle corse su strada, ci sarà sempre un pubblico per lo spettacolo . Ci sono alcuni spettatori che rinunciano ad altri eventi per assicurarsi di essere davanti alla televisione quando va in onda il nuovo episodio di 'Street Outlaws', e questa è vera dedizione e lealtà.

In conclusione

'Street Outlaws' è uno spettacolo che attira una folla di seguaci e si prepara ad entrare nella sua sesta stagione. Crediamo che lo spettacolo potrebbe andare avanti per sempre finché i produttori manterranno l'inclusione delle cose che gli spettatori più vogliono vedere. Dramma, polemiche, auto veloci e piloti abili. A loro piace partecipare alle faide interne e alle interazioni tra i piloti perché è divertente. Alcune delle auto che corrono sono belle oltre le parole, cioè se ti piacciono le auto da corsa e un'estetica sportiva. Un'altra ragione per cui crediamo che lo spettacolo possa continuare è che la gente lo adora e ci sarà sempre una scorta costante di ragazzi e ragazze che amano la sensazione di velocità e a loro piace correre su strada per la folla, specialmente quando è filmato e finisce su YouTube o Scoperta. Proprio come il flusso di piloti durerà, così durerà il pubblico che prova un brivido nel guardarli correre. È uno spettacolo che in realtà potrebbe andare avanti per sempre.