Perché la stagione 11 di Supernatural è la migliore che lo show sia stato negli anni?


Sono stato un devoto Soprannaturale fan da quando lo spettacolo ha debuttato per la prima volta nel settembre 2005, quando era solo una serie su due fratelli che continuavano 'l'attività di famiglia' di 'salvare persone' e 'cacciare cose'. Essendo qualcuno con un fratello di cinque anni più grande di lui, il cui comportamento ricordava molto quello di Dean Winchester, sono stato immediatamente attratto daSoprannaturalesi concentra sulla famiglia e sulla sua rappresentazione realistica di una relazione tra due fratelli molto diversi, che sono stati in grado di creare un legame sull'unica cosa in cui entrambi sono i migliori: cacciare mostri, demoni e ogni altro fantasma o male creatura immaginabile. Il dramma familiare, intriso degli elementi di genere della serie, ha resoSoprannaturaleun orologio così divertente e avvincente, e quella sensazione è diventata ancora più palpabile per me dopo che lo spettacolo ci ha presentato la sua mitologia più ampia e intricata, consolidandola come la serie TV che non vedevo l'ora di guardare di più ogni settimana.

Tuttavia, anche se amoSoprannaturalee considerato uno dei miei primi cinque programmi televisivi preferiti di tutti i tempi, non posso negare che la serie CW abbia affrontato alcune lotte creative nel corso degli anni, in particolare durante la sua sesta e settima stagione, dopo la partenza del creatore e showrunner Eric Kripke. Negli anni da quando Kripke ha lasciato, altri scrittori hanno cercato di riconquistare la magia che ha portato a magicSoprannaturaledelle prime cinque stagioni, e sebbene molte di esse abbiano riscontrato un certo successo, non sono mai state in grado di offrire ai fan lo stesso tipo di spettacolo che avevano durante quei primi anni, quando i personaggi erano freschi e la narrazione era focalizzata e aveva un vero scopo. Fortunatamente, però, questo è cambiato nella stagione 11, poiché Jeremy Carver e il suo team di scrittori sono stati in qualche modo in grado di decifrare il codice e produrre quella che è facilmente la miglioreSoprannaturaleche abbiamo visto dalla quinta stagione.

Quindi cosa è stato fatto in questa stagione?Soprannaturalecosì bello durante i suoi primi 14 episodi? Molte cose, ma la cosa più importante è stata la narrazione. A differenza delle ultime stagioni, che sono state piene di innumerevoli episodi filler e trame di inizio e fine su Big Bad dimenticabili,SoprannaturaleLa stagione 11 ha riacquistato la prospettiva su ciò che ha reso la serie così eccezionale durante le sue prime stagioni: la relazione tra Sam e Dean. Invece di lasciare che la storia della stagione detti come Sam e Dean agiscono in un dato episodio, gli autori dello show hanno invece riorientato la loro attenzione su questa connessione tra i fratelli, rendendoSoprannaturalesu di loro prima di tutto e permettendo al loro legame di informare la battaglia contro Amara invece di usare questo nuovo cattivo per creare un dramma artificioso tra di loro.


Da nessuna parte questa attenzione ai fratelli Winchester è stata più evidente che nel miglior episodio della stagione 11, 'Baby'. L'ora incentrata sull'Impala è unica nel suo stile e struttura, poiché la telecamera non lascia mai l'auto e la maggior parte dell'azione si svolge all'interno della stessa Baby. Tuttavia, anche con l'interessante inquadratura delle inquadrature e il lavoro creativo della macchina da presa, ciò che rende 'Baby' un episodio televisivo così incredibile è che consente a Sam e Dean di essere di nuovo fratelli reali. Dopo così tante stagioni in cui loro due hanno mentito e combattuto l'uno con l'altro, è stato davvero magico vedere i Winchester combattere uno accanto all'altro e, cosa ancora più importante, essere onesti l'uno con l'altro.

Ad esempio, guarda quanto velocemente Sam ha raccontato a Dean delle sue visioni della gabbia di Lucifero all'inizio di questa stagione, o, ancora più recentemente, in 'Love Hurts' della scorsa settimana, quando Dean ha ammesso a Sam che il suo desiderio più oscuro era per Amara e non Non credo che sarebbe stato in grado di ucciderla quando sarebbe arrivato il momento. Questi sono segreti che Sam e Dean avrebbero tenuto per sé durante la settima, ottava e nona stagione dello show, fratturando ancora di più la loro relazione già danneggiata. Invece, i fratelli non si nascondono più a vicenda i loro demoni metaforici; sono aperti riguardo alle loro paure e preoccupazioni. È il più veramente connesso che abbiamo visto Sam e Dean da alloraSoprannaturalela terza stagione


Inoltre, il potere di questo rinnovato legame tra i Winchester ha permessoSoprannaturaleper sviluppare il suo miglior Big Bad dai tempi di Lucifero. Amara possiede la stessa natura seducente che aveva The Devil, anche se questa volta è Dean alle prese con una decisione invece di Sam, e la sua connessione con Dio (sai, essere sua sorella e tutto il resto) assicura anche che Sam e Dean debbano riconsiderare la propria fede nel Padre Celeste (per non parlare del fatto che sta anche portando alla riemergere di questo importante personaggio ). Ma ilSoprannaturalegli scrittori non potrebbero sviluppare una nemesi malvagia e potente come Amara e farla sconfiggere dai Winchester a meno che non credessimo pienamente che Sam e Dean fossero più forti che mai, ed è esattamente quello che sono stati in grado di fare con episodi come 'Baby ' e 'Il diavolo nei dettagli'.


E anche se vuoi guardare al di fuori della connessione tra i fratelli e l'arco più serializzato di questa stagione, gli episodi indipendenti della stagione 11 diSoprannaturalesono stati perfidamente divertenti. I fan devono solo guardare 'The Vessel' di ieri sera, che è stata una fantastica avventura che viaggia nel tempo con personaggi memorabili di una volta come Delphine, per prova di ciò. Ma poi ci sono stati anche 'Just My Imagination', 'Into the Mystic' e 'Don't You Forget About Me'; La stagione 11 è stata piena di così tanti episodi indipendenti che guarderei volentieri di nuovo, e di certo non posso dirloSoprannaturalela nona e la decima stagione.

Quando sei uno spettacolo in onda da quasi undici anni, molte persone insisteranno sul fatto che devi cambiare le cose e rompere la formula. Sii nuovo, sii inventivo, sii diverso.Soprannaturaleè stato sicuramente sperimentale con alcuni aspetti della Stagione 11 (di nuovo, potrei scrivere altre mille parole su 'Baby'). Tuttavia, quando si tratta della parte più importante di qualsiasi programma televisivo, la sua narrazione,Soprannaturaleha guardato alla sua storia e ha abbracciato il modello del passato; lo spettacolo ha messo Sam e Dean e la loro relazione prima di ogni altra cosa, e ha contribuito a produrre una meravigliosa stagione televisiva, una stagione che è stata una vera rinascita creativa e ha riacceso il mio amore per uno dei miei programmi preferiti di tutti i tempi. Proseguire,Soprannaturalescrittori. Proseguire.

Soprannaturalein onda il mercoledì alle 21:00 su The CW.

[Foto tramite The CW]