Perché un altro film di riavvio dei Fantastici Quattro è destinato a fallire?


Mettiamola così, nessuno è ancora stato in grado di inchiodare un cast di successo per i Fantastici Quattro, ma ora la gente sta chiedendo Brandon Routh , lo stesso ragazzo che ha interpretato Superman per DC e The Atom per interpretare la parte di Reed Richards. Ci sono anche alcuni che pensano che Seth Rogen potrebbe prendere il posto di Ben Grimm. Seriamente... qualcuno pensava che Seth Rogen sarebbe stato un buon Ben Grimm. È difficile sapere se è uno scherzo o se qualcuno la vede davvero come una buona idea. Ma se i fan saranno quelli che alla fine influenzeranno il casting del prossimo film dei Fantastici Quattro, è molto probabile che le cose non andranno mai meglio. Per uno, potrebbe essere il momento di abbandonare la storia delle origini con la FF semplicemente perché nelle ultime due versioni non ha funzionato. Il colpo iniziale a questa squadra negli anni '90 con Jessica Alba e Chris Evans non è stato un cattivo tentativo, ma è caduto abbastanza rapidamente quando il Dr. Doom è diventato un cattivo bidimensionale, dal momento che è un enorme cattivo non solo per la FF ma in tutto l'universo Marvel, è venuto fuori come poco più di un oggetto di scena nel film iniziale, e una forza eccessiva nella versione successiva con Kate Mara e Michael B. Jordan.

Brandon Routh potrebbe non essere stato il peggior Superman di sempre, ma sicuramente non sta per essere il miglior Mr. Fantastic, o almeno così sembra poiché mentre John Krasinski è ancora un forte contendente, non è nemmeno l'unica altra persona che potrebbe essere considerata. Ma il grande motivo, inoltre casting , che questo prossimo film di FF potrebbe essere un altro fallimento potrebbe essere dovuto al fatto che la Marvel non ha trattato esattamente questa famiglia di eroi con tanto rispetto da quando sono entrati per la prima volta. Il film di FF iniziale di cui la maggior parte delle persone si è dimenticata non era pensato anche per essere ricordato, e il trailer era più che terribile. Ma questa volta, anche con la possibilità di avere gli effetti per farlo funzionare, è molto probabile che l'MCU inciamperà ancora nei suoi piedi e commetterà un errore che sarà imperdonabile per i fan. Ognuno ha la propria idea per le decisioni sul casting, quindi immagino che inserire la mia non sarebbe male. John Krasinski potrebbe interpretare un grande Mr. Fantastic, e tra le scelte che sono già disponibili, Emily Blunt sarebbe un'ottima scelta per interpretare The Invisible Woman. Zac Efron è un'ottima scelta per Johnny Storm grazie alla sua capacità di interpretare un atteggiamento sullo schermo con pochissimo sforzo, mentre John Cena, che reciterà nel prossimo film Fast and Furious, sarebbe una scelta perfetta per Ben Grimm dal momento che lui e Krasinski sono abbastanza opposti nella forma del corpo e nel temperamento da far funzionare perfettamente l'intera amicizia tra Grimm e Reed Richards. Per quanto riguarda il cattivo, è difficile dirlo dal momento che i Fantastici Quattro ne hanno un sacco, ma questo potrebbe essere il motivo per cui trasformare la loro storia in una serie sarebbe meglio che dare loro un film.

Sarebbe molto divertente vedere l'Uomo Talpa fare la sua apparizione, e Nihilus, e forse anche portare Galactus e Silver Surfer e possibilmente coinvolgere i Vendicatori ad un certo punto. Mads Mikkelsen potrebbe effettivamente essere un ottimo Dr. Doom, ma ci sono anche altri individui minacciosi che potrebbero interpretare il cattivo in modo convincente. Ma questa è la mia idea per quello che vale, e il piano dovrebbe essere quello di abbandonare la storia delle origini salvo vari flashback, o forse come parte dell'apertura della serie per mostrare come sono andate le cose, solo come promemoria. Dopotutto, la storia di Spider-Man di Tom Holland non includeva l'origine, e finora è andato alla grande. Potrebbe essere il momento di lasciati alle spalle le storie delle origini a meno che non siano estesi, come quello di Wolverine, ad esempio, e spingi semplicemente avanti per mostrare gli eroi in azione e farli entrare subito nel vivo. C'è sempre il desiderio di vedere come hanno iniziato, ma quel momento è arrivato e passato per molte storie poiché è ora di arrivare semplicemente al punto e vedere cosa possono fare. Se non altro, libera una grossa fetta di tempo che altrimenti potrebbe essere speso a spiegare ancora una volta come qualcuno ha ricevuto i propri poteri. Eroi come Moon Knight avranno senza dubbio bisogno di esplorare le loro storie di origine, ma a parte questo, è tempo di lasciare che gli eroi facciano quello che fanno poiché altrimenti, l'MCU passerà troppo tempo nella fase di costruzione per davvero arrivare all'azione.