Fan della WWE muore sugli spalti durante un evento dal vivo

L'ultima cosa che penseresti mai che possa accaderti durante un evento sportivo è assistere alla morte di qualcuno seduto accanto a te. Tragicamente questo è ciò di cui devo riferire oggi. Uproxx ci informa che sabato sera, durante un WWE Live Event per il brand Raw alla Cross Insurance Arena (precedentemente nota come Cumberland County Civic Center) a Portland, nel Maine, un fan è deceduto sugli spalti.


TMZ poi confermato che un tifoso ha avuto un infarto mentre era seduto al suo posto nelle tribune d'angolo dell'arena. È crollato dal suo posto durante la seconda partita sulla carta ed è stato assistito dai paramedici per circa 20 minuti prima di metterlo su una barella e portarlo in ospedale, dove è stato dichiarato morto.

Questo è stato il resoconto di prima mano tratto da Twitter

“Quindi… hai mai avuto una di quelle notti in cui qualcuno sugli spalti muore proprio accanto a te a un evento #wwe #wweportland? L'ho appena fatto... proprio accanto a me. Il posto 14 della fila 16 della sezione H era lui... che Dio l'abbia in pace. Chiunque fosse. Il tifoso scomparso era un signore anziano che era lì a cardare per un uomo con sindrome di down. Non potevo crederci. La polizia che stava cercando dopo il passaggio del fan, stava cercando l'uomo disabile per assicurarsi che fosse al sicuro. Auguro il meglio alla sua famiglia e anche al gentiluomo di cui si prendeva cura. Non posso credere che sia reale'.

Sono io o quella prima frase è una delle cose più insensibili che tu abbia mai letto? Tutto dopo quella prima frase era normale e appropriato. Ma che diavolo sta facendo dicendo 'hai mai avuto una di quelle notti dove?' Suppongo che l'uomo fosse sotto shock, ma anche così, stai twittando questo? Immagino che questa sia la società in cui viviamo oggi. Terribile.