Sei la peggiore stagione 2 Episodio 13 Recensione: 'Il cuore è uno scemo stupido'


Mentre la relazione di Jimmy e Gretchen sembrava abbastanza sicura alla fine dell'episodio della scorsa settimana, ogni altra coppia romantica Sei il peggiore sentito sul precipizio di cambiamenti critici. Per tutta la stagione, abbiamo visto Vernon stressarsi per la sua imminente paternità (in parte perché è diventato schiavo finanziario di una donna all'estero, ovviamente), abbiamo visto Edgar lottare per cercare di trovare il suo posto in una nuova relazione in rapido movimento, e assistito Paul si contorce ogni volta che Lindsay si avvicina a lui e alla sua nuova donna, tutte le storie si dirigono verso i rispettivi punti climatici all'inizio del finale. Opportunamente, 'The Heart Is A Dumb Dumb' fa sì che tutto si unisca a un altro classico affare Becca / Vernon, e una volta che il Trash Juice esce, è evidente che la proverbiale merda sta colpendo il fan.

Eppure, 'The Heart Is A Dumb Dumb' è un episodio più silenzioso di quanto mi aspettassi, anche se presenta tutti i colpi di scena, le svolte e le rivelazioni dell'ultimo minuto che un finale di stagione di una commedia romantica ha sempre. Una volta che il Trash Juice è uscito, sembrava che ogni singola relazione fosse diretta in qualche luogo oscuro, e tranne che per Amy che è stata mandata a casa fuori dallo schermo, non ci sono rotture drammatiche o discorsi da tenere qui (anche se c'è Jimmy di livello quattro che si lamenta e delirante al microfono), solo la citazione del titolo di Gretchen che incapsula la natura complicata dell'amore in un momento toccante, che gli altri 21 e più minuti diSei il peggioresupporto nei modi più poetici immaginabili.

Come suggerisce il titolo, cercare di dare un senso all''amore' è un gioco da ragazzi. Ci fa fare cose incredibili, miopi, significative e assolutamente idiote nella vita, e più amiamo qualcuno, più diventa complicato. Come nota Jimmy, non si aspettava che una bella ragazza come Gretchen arrivasse con tali oscure complessità emotive, proprio mentre Becca si rende conto che sta partorindo con un uomo-bambino assoluto come suo marito, eppure entrambi trovano una risonanza catartica nelle loro rispettive relazioni. Mentre Jimmy ha trascorso l'intera stagione frustrato dalla sua incapacità di aiutare Gretchen (o dalla sua incapacità di aiutare se stessa, incapace di capire cosa sta passando), non si può negare la gioia che prova quando lei commenta distrattamente 'Immagino che ti venga fuorieranoin grado di aggiustarmi'. Non è esattamente vero, ovviamente, e in un certo senso Jimmy lo sa. Tuttavia, avere quel momento di riconoscimento e apprezzamento stordisce Jimmy in modo tale che può iniziare a elaborarlo solo diventando ubriaco fradicio.

Come Becca, Paul ed Edgar si rendono conto in tutto questo episodio (insieme ai loro partner, a vari livelli), Jimmy impara cos'è l'amorein realtàè. Non è trascorso nei momenti che cantano i duetti di Michael Bolton o celebrano il genere che sarà il loro bambino (sono stato a feste di rivelazione di genere; c'è qualcosa di più autoindulgente?); l'amore viene dalla sfida, dal riconoscere i difetti di un'altra persona e accettarli come 'parte del pacchetto'.Sei il peggiorenon è una moderna storia d'amore solo perché rifiuta la traiettoria tradizionale delle storie d'amore; per non dimenticare, una storia d'amorein realtà deve credereinnamorato di sentirsi autentici, in modi che le rom-com di Hollywood non cercano mai, mai di raggiungere. E con “The Heart Is A Dumb Dumb” (e la straordinaria seconda stagione nel suo complesso),Sei il peggioreoffre la rappresentazione più sincera dell'amore e di tutte le sue complessità che abbia mai visto con le varie risoluzioni per la sua seconda stagione.


Naturalmente, nessuno è più potente di quell'ultimo momento. Becca e Vernon che aprono la loro torta è forte, ma è contrastato dall'assoluto orrore di Lindsay nel guidare nel sidecar di Paul, incinta e tornata in una relazione con un uomo che in realtà non ama (anche se può mantenere un'armonia come un capo). Tuttavia, non potrei immaginare una scena più perfetta per chiudere la stagione rispetto a quella che abbiamo avuto con Jimmy e Gretchen, e anche se potrebbe essere un luogo prevedibile per la fine della seconda stagione, il modo in cui andrà a finire è toccante, stimolante e , nello spirito delle festività natalizie, il più commovente e salvifico possibile. Mentre condivide una sigaretta (un richiamo al pilota; ricorda 'queste cose sono costose?!') Con Jimmy, Gretchen menziona casualmente che ha detto qualcosa di abbastanza 'oscuro' mentre era ancora ubriaco, e che anche lei lo ama. Quanto è assolutamente perfetto?

Anche se sono estaticoSei il peggioretornerà per una terza stagione nel 2016, “The Heart Is a Dumb Dumb” sarebbe un perfetto finale di serie se fosse andata così. Edgar realizza che l'amore è una guerra che vale la pena combattere, Jimmy e Gretchen ammettono di essere innamorati, Lindsay insicura come sempre, Becca e Vernon si incontrano in un momento speciale: non c'è un battito di 'The Heart Is A Dumb Dumb' che sembra non autentico o insoddisfacente, anche se non c'è nulla che costituisca davvero un finale definitivo. Questa è l'ultima bellezza dell'amore, dopotutto, non è vero? L'amore non finisce mai, né muore: semplicemente esiste - e più a lungo dura, più complessi diventano i suoi contorni, una bella verità che 'The Heart Is A Dumb Dumb' esprime con esilarante, toccante intensità. Che finale di stagione perfetto.


Altri pensieri/osservazioni:

  • Succo di spazzatura ritorna!!!
  • 'No, il bambino nella mia fica.' Non cambiare mai, Lindsay.
  • Uno dei 'nomi da compagnia' di Lindsay per Paul: Paul Nye the Science Homo. #bruciare
  • Gretchen che cerca di baciare Nina è esilarante, anche se non è il finale più appropriato per il personaggio di Nina, che ha avuto un ruolo piuttosto cruciale in questa seconda stagione.
  • 'Hai indossato la tua maglietta nera?' 'Certo che l'ho fatto!' Jimmy e Gretchen soloottenerel'un l'altro, ragazzi.
  • Aspetta, perché Becca ha due microfoni?
  • Dorothy ed Edgar sono semplicemente adorabili, vero?
  • Grazie per aver letto – ci vediamo l'anno prossimo per la terza stagione!

[Credito fotografico: Byron Cohen/FX]